Friendweight Training, allenarsi in coppia usando il corpo del compagno

Friendweight Training
Autore: 
Redazione
Martedì, Agosto 29, 2017
Le due personal trainer svedesi Linn Löwes e Madelen Ros hanno lanciato su Instagram un nuovo modo di fare fitness: il Friendweight Training. Una sequenza di esercizi di varia tipologia, dagli squat ai crunch, da svolgere in coppia, con il compagno o la compagna di allenamento a sostituire attrezzi, pesi e accessori.

“Un amico”, diceva Robert Louis Stevenson, “è un dono che fai a te stesso”. E un amico è anche il compagno ideale per un’intensa e divertente sessione di training. A raccontarlo su Instagram sono le due personal trainer svedesi Linn Löwes e Madelen Ros, che si sono inventate un nuovo modo di fare fitness: il Friendweight Training. Una sequenza di esercizi di varia tipologia, dagli squat ai crunch, da svolgere in coppia, con il compagno o la compagna di allenamento a sostituire attrezzi e accessori. È il peso dell’amico, infatti, a fungere da sovraccarico, con un plus garantito di ironia e divertimento.

Tra gli esercizi proposti da Löwes e Ros, figura ad esempio il friendweight plank, nel quale il peso del compagno incrementa la difficoltà del planking. Il compagno che funge da sovraccarico non sta certo a guardare: seduto sull'altro, con i piedi ancorati alle sue braccia, esegue una serie di crunch.

 

 

 

Un post condiviso da FITNESS ^ VIDEO WORKOUTS (@doublededication) in data:

 

“A volte allenarsi può sembrarci quasi un dovere, un’incombenza spiacevole”, raccontano, in un’intervista al sito web Smart.com, le personal trainer svedesi, “ma con il Friendweight training annoiarsi è impossibile”. In più, “è un’ottima alternativa per chi desidera allenarsi ma non ha a disposizione pesi o bilancieri.

E la fatica, assicurano Löwes e Ros, è garantita. Il Friendweight training aggiunge la sfida di allenarsi sollevando il proprio compagno di training, quindi entrambi i partecipanti devono far lavorare i muscoli molto di più, e in maniera complessa. A differenza del bilanciere, infatti, il peso non è così equamente distribuito, e tra la necessità di mantenersi in equilibrio e quella di supportare il partner la fatica non manca.

 

“Le prime sessioni di Friendweight training di solito sono di rodaggio”, raccontano Löwes e Ros, e di solito ampio spazio è dedicato a tentativi maldestri e a molte risate. Poi però è facile prenderci la mano, specie se i partecipanti sono più o meno allo stesso livello fisico. “L’importante, per non farsi male, è partire con gli allenamenti appoggiando sui materassini, per attutire eventuali cadute. E attenzione a scegliere esercizi troppo complessi: fate solo ciò che siete perfettamente certi di riuscire a svolgere prima individualmente”.

 

Share

LEGGI ANCHE

Area forza McFIT Piacenza

La catena tedesca di fitness club low cost McFIT, che in Europa conta 250 palestre, dislocate in 5 paesi e frequentate da 1,5 milioni di abbonati, il 16 giugno scorso ha fatto il suo debutto a Piacenza, al secondo piano di Palazz

App Anytime Workouts

Anytime Fitness, il brand statunitense che identifica più di 3.500 club dislocati in 30 paesi frequentati da più di 3 milioni di soci, ha recentemente lanciato la nuova

Forza e muscoli

La convinzione che le persone in età avanzata non possano svolgere allenamenti ad alta intensità è diffusa nel settore dell'esercizio fisico, pur essendo profondamente sbagliata.

Lezione indoor cycling

Un nuovo marchio di boutique del fitness, dedicato all'indoor cycling, ha recentemente fatto il suo debutto a Londra.

Lezione Les Mills

Les Mills, brand neozelandese noto a livello internazionale per le sue attività di gruppo, ha recentemente raggiunto un accordo con l'azienda privata britannica Bruntwood in virtù del quale i dipendenti degli uffici di Manchester potranno mantene

Riduce il rischio di cadute, migliora l’equilibrio, la forza muscolare, e aiuta a curare diabete e depressione. No, non è una formula magica.