Obbligo defibrillatori: che sia la volta buona?

Defibrillatore semiautomatico esterno
Autore: 
Redazione
Lunedì, Giugno 19, 2017
Salvo l'ennesima proroga, dal prossimo 30 giugno le società sportive dilettantistiche e le associazioni sportive dilettantistiche, che costituiscono la stragrande maggioranza dei fitness club italiani, dovranno obbligatoriamente essere dotate di defibrillatore semiautomatico e di personale adeguatamente formato, come previsto dal noto Decreto Balduzzi

La legge Balduzzi sulla sicurezza nell'ambito dello sport dilettantistico ha sancito per le società sportive dilettantistiche e le associazioni sportive dilettantistiche, che come noto costituiscono la stragrande maggioranza dei fitness club e dei centri sportivi italiani, l'obbligo di essere dotate di defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) e di personale adeguatamente formato.

Diverse proroghe, di cui abbiamo puntualmente dato notizia su Fitness Trend, hanno procrastinato l'entrata in vigore di tale obbligo. L'ultima ha fissato il termine per il prossimo 30 giugno. Dunque, salvo nuovi e a dir poco sorprendenti rimandi, questa volta dovremmo esserci davvero. Sarebbe un passo fondamentale per la sicurezza dei praticanti e per la credibilità del settore fitness e sport.

 

Potrebbero interessarti anche queste notizie:

 

Obbligo defibrillatori: le proroghe non finiscono mai

Defibrillatori: tempo scaduto

Obbligo defibrillatori: ufficiale la proroga di sei mesi

Firmato il decreto su certificati sportivi e defibrillatori

Defibrillatori e certificazioni mediche: importanti novità per fitness club e centri sportivi introdotte dal "decreto sanità"

 

Share

LEGGI ANCHE

Defibrillatori, obbligo normativo (e morale)

Nel numero 158 della rivista Il Nuovo Club

Italia, patria di inventori, artisti… e pigroni.

Allenarsi in equilibrio su una fune non è più solo un esercizio da acrobati.

Foto l'attività fisica rende positivi

Benessere, salute, e un’ondata di positività che può durare anche più di qualche ora.

Disegno danza tribale

Il nostro viaggio nel profondo cambiamento che sta interessando il fitness e il wellness a livello globale continua.

Esterno Serendip

Una chiara idea imprenditoriale, emersa nel 2006, si concretizza il 15 marzo 2008, giorno in cui, a Prato, apre i battenti Serendip, fitness club che rivoluziona l’interpretazione dell’esercizio fisico, e il co