Anabolizzanti: altri arresti in Piemonte, Liguria e Campania

Anabolizzanti: altri arresti in Piemonte, Liguria e Campania big
L’operazione “Bianco d’uovo”, portata termine dai Nas di Torino dopo un’indagine durata un anno e condotta in collaborazione con altri Comandi e Procure, ha sgominato un’organizzazione capeggiata da due coniugi body builder

La Procura e i Nas di Torino – con la collaborazione di diversi Comandi provinciali del Piemonte, di Napoli e di Savona – ha portato a termine a inizio ottobre l’operazione soprannominata Bianco d’uovo per contrastare lo spaccio e l’utilizzo di sostanze anabolizzanti.

Sono stati spiccati 10 ordini di custodia cautelare (2 in carcere e 8 ai domiciliari), 7 misure che dispongono l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria ed eseguite 113 perquisizioni. L’indagine, iniziata nell’ottobre del 2011, ha consentito di sgominare un’organizzazione diretta da due coniugi torinesi, entrambi body builder, nonché titolari di un negozio di integratori alimentari del capoluogo piemontese utilizzato come base per distribuire – prevalentemente a frequentatori di palestre torinesi – farmaci anabolizzanti provenienti da Grecia, Cina, Slovenia, Spagna, India e Serbia.

Per l’approvvigionamento i due si rivolgevano a un culturista professionista di Casoria, in provincia di Napoli, formalmente disoccupato e pluripregiudicato per reati connessi al traffico internazionale di anabolizzanti. I tre sono stati arrestati con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze anabolizzanti (anche ad azione stupefacente), ricettazione e spaccio di stupefacenti.

Tra gli altri sette arrestati figurano preparatori atletici, body builder, titolari e dipendenti di centri fitness, nonché il proprietario di un altro negozio di integratori, tutti responsabili di ricettazione e commercio di farmaci illegali. Sono inoltre indagate 96 persone, accusate di ricettazione e commercio di farmaci illegali, che hanno acquistato tali sostanze illecite.
Le operazioni, che hanno coinvolto circa quattrocento carabinieri, hanno portato al sequestro di quattromila confezioni di farmaci dopanti, per un valore di quasi 160.000 euro. 

 

Share

LEGGI ANCHE

Bibione Beach Fitness 2018

La 14^ edizione di Bibione Beach Fitness, la grande convention italiana dedicata al fitness en plein air, si terrà sulla spiaggia di Bibione, situata un centinaio di chilometri a nord di Venezia, nel lungo weekend del 20-22 settembre pro

Cannabidiolo per recuperare dopo un intenso allenamento in palestra.

Esercizio di Bowpring

Ideato negli Stati Uniti da John Friend e Desi Springer, il metodo il Bowspring si sta diffondendo anche in Italia.

Logo David Lloyd Clubs

Il colosso britannico David Lloyd Leisure – il maggiore operatore europeo per fatturato (545 milioni di euro) che conta 114 premium club in 8 paesi, 99 dei quali nel Regno Unito – ha recentemente reso noto che entro la fi

Foto di gruppo workshop “Train Clean, Feel Good!”

Train Clean, Feel Good!” è il claim scelto dalla nota catena di club McFIT per la seconda edizione del workshop organizzato per ribadire, ai propri club manager, l’impegno del brand per promuovere una pratica sp

Chiquita fitness challenge

Le banane sono un alimento adatto a chi pratica sport e fitness in quanto contengono sostanze sane e nutrienti preziosi.