Let’s #BeActive 2019 porta i sedentari nei club

Locandina Let’s#BeActive
Autore: 
Redazione
Mercoledì, Ottobre 23, 2019
Anche quest’anno ANIF - Eurowellness, l’Associazione Impianti Sport e Fitness, promuove il progetto lanciato lo scorso anno da EuropeActive per diffondere lo stile di vita fisicamente attivo, aprendo le porte di fitness club e centri sportivi agli inattivi.

Anche quest’anno ANIF - Eurowellness, Associazione Impianti Sport e Fitness, promuove Let’s#BeActive, il progetto lanciato lo scorso anno da EuropeActive per diffondere lo stile di vita fisicamente attivo e convertire il maggior numero possibile di sedentari all’attività fisica per migliorarne la salute.

Secondo i dati dell’Istituto Superiore di Sanità, in Italia la sedentarietà è responsabile del 14,6% di tutti i decessi, corrispondenti a circa 88.200 casi all’anno, e di una spesa sanitaria diretta pari a  1,6 miliardi di euro all’anno. E numerosi studi scientifici hanno dimostrato che lo sport, l’esercizio fisico e l’attività fisica spontanea, abbinati a in una sana alimentazione, abbassano il rischio di contrarre numerose forme tumorali del 20-40%. Inoltre migliorano l’autostima, le capacità intellettive  – con una ricaduta positiva sul rendimento scolastico e lavorativo – e l’equilibrio psichico, abbassando al tempo stesso i livelli di stress e favorendo la socializzazione.

Una campagna pubblicitaria di sensibilizzazione sviluppata da ANIF (sotto due visual) punta i riflettori sui fitness club e centri sportivi che aderiscono all’iniziativa aprendo le proprie porte a persone inattive, di età compresa tra i 18 e i 55 anni. Dal prossimo 4 novembre i pigri potranno frequentare gratuitamente per 6 settimane (2 ingressi a settimana) i club che aderiranno all’iniziativa per cercare di acquisire una nuova sana abitudine. Nel corso di questo periodo di “avviamento all’esercizio fisico” i club avranno l’opportunità di conquistare questo nuovo e interessante target e fidelizzarlo a un percorso a lungo termine.

 

Campagna Let’s#BeActive 2019    Campagna Let’s#BeActive 2019

 

Lo scorso anno, quasi la metà – per la precisione il 45,2%  –  di coloro che hanno utilizzato le sei settimane gratuite ha continuato ad allenarsi nel club scelto per i 6 mesi successivi. Un eccellente risultato, ben superiore all’obiettivo fissato a livello europeo, corrispondente al 25%.

Il progetto Let’s#BeActive è sostenuto dall’Unione europea attraverso EuropeActive, l’Associazione di riferimento per sport, fitness e salute in Europa con la quale ANIF ha raggiunto un accordo di partnership, in virtù del quale è responsabile dei progetti europei in Italia, coordinati da Angelo Desidera, delegato di ANIF nel Board di EuropeActive. Tra questi figura  Let’s#BeActive, promosso insieme a Technogym che fornisce ai club aderenti, gratuitamente, l’app impiegabile per interagire con i potenziali clienti in prova, monitorare la loro attività e favorire la loro fidelizzazione.

Fitness club e centri sportivi possono e devono giocare un ruolo chiave nella lotta alla sedentarietà e alle sue gravi ricadute negative sulla salute e suoi costi sanitari e sociali. In Italia, è bene ricordarlo, 1 bambino su 3 è in sovrappeso o addirittura obeso e dall’ultimo rapporto Openpolis emerge che i Comuni davvero poco nello sport. È dunque compito anche e soprattutto dei club diffondere la cultura dell’attività fisica, attività che ANIF svolge sin dalla sua fondazione considerandola una dei suoi obiettivi primari.

La campagna di comunicazione attuata con l’hashtag Let’s#BeActive indirizzerà i sedentari intenzionati a cambiare la propria vita e a rimettersi in gioco ad un gymlocator, ovvero la mappa interattiva tramite la quale cercare il club più vicino, nel quale un trainer potrà motivarli all’attività fisica e indurli a iniziare un percorso di benessere.

 

Per conoscere tutti i centri aderenti al progetto, clicca qui

Per maggiori informazioni su Let’s#BeActive 2019, clicca qui

 

 

 

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Istruttrice in palestra

I

Palestra Green Jim

Studenti in un club Planet Fitness

Il network Planet Fitness, con l’iniziativa “High School Summer Pass”, offre agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado l’accesso gratuito a tutti i suoi

Scritta "Vegan" con vegetali

La sana alimentazione, associata al regolare svolgimento di attività

fitness tracker

Lo studio condotto negli Stat

Ragazza in palestra

La nona edizione dello European Health & Fitness Forum (EHFF), svolta