ASD e SSD: nuovo avviso per i contributi a fondo perduto

Logo Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei ministri
Autore: 
A cura della Redazione
Martedì, Novembre 16, 2021
Le istanze potranno essere presentate solo tramite la piattaforma web del Dipartimento per lo Sport (www.sport.governo.it) in due distinte sessioni, rispettivamente dalle ore 16.00 del 22 novembre 2021 e dalle ore 16.00 del 1 dicembre 2021, nel rispetto dei tempi e dei criteri specificati nell'avviso.

il Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei ministri, per attuare ulteriori interventi a sostegno all’attività sportiva di base, stanzia contributi a fondo perduto destinati alle Associazioni e alle Società Sportive Dilettantistiche che, in via generale, non abbiano già beneficiato dei precedenti contributi erogati nell’anno 2020.

Per conoscere le specifiche delle ASD e SSD che possono presentare domanda, anche in deroga a quanto sopra comunicato, si rimanda a quanto contenuto nell’Avviso, scaricabile cliccando qui.

La presentazione delle istanze avverrà esclusivamente attraverso la piattaforma web (www.sport.governo.it) realizzata dal Dipartimento per lo sport che sarà attiva, come per le precedenti procedure, in due diverse sessioni di partecipazione, ovvero:

  • Sessione canoni di locazione e canoni concessori dalle ore 16:00 del giorno 22 novembre 2021 alle ore 16:00 del giorno 30 novembre 2021.
  • Sessione contributi forfettari dalle ore 16:00 del giorno 1° dicembre 2021 alle ore 16:00 del giorno 10 dicembre 2021.

Al termine della procedura telematica di presentazione della domanda sarà necessario scaricare dalla piattaforma la ricevuta elettronica a conferma dell’esito positivo dell’invio della domanda, che dovrà essere conservata con cura per rendere possibile il supporto nella soluzione di eventuali problemi.

Tutti gli aggiornamenti relativi alle fasi di valutazione e assegnazione dei contributi e tutte le comunicazioni saranno pubblicati esclusivamente in questa sezione del sito istituzionale.

Per l’assistenza tecnica sarà attivo esclusivamente l’indirizzo di posta elettronica ordinaria domande2021@sportgov.it. Per ottenete un’assistenza completa, è necessario indicare, nel corpo dell’e-mail, il Codice Fiscale/Partita IVA della ASD/SSD per la quale si richiederà assistenza.

 

Leggi il testo del decreto

 

 

 

 

Share

LEGGI ANCHE