Bonus Pubblicità: riconfermato per il 2020

Uomo con megafono
Autore: 
Redazione
Venerdì, Marzo 6, 2020
Le imprese possono ancora beneficiare del credito d’imposta, pari al 75%, sugli investimenti pubblicitari sulla stampa quotidiana e periodica, anche online, e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali.

Una buona notizia per il 2020: è stato confermato il “Bonus Pubblicità”, istituito con il decreto legislativo 50/2017, successivamente modificato a più riprese. Questo bonus dà alle imprese la possibilità di beneficiare del credito d’imposta del 75% sugli investimenti pubblicitari effettuati sulla stampa quotidiana e periodica, anche online, e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali.

L’accesso al bonus pubblicità è subordinato a un incremento pari ad almeno l’1% degli investimenti effettuati nell’anno precedente.

Dal 1° al 31 marzo 2020 è possibile inviare la richiesta tramite l’apposito servizio telematico dell’Agenzia delle Entrate. La dichiarazione sostitutiva relativa agli investimenti effettuati andrà, invece, presentata dal 1° al 31 gennaio 2021.

La domanda va presentata utilizzando i servizi telematici del portale dell’Agenzia delle Entrate e deve contenere i dati degli investimenti che s’intende effettuare per l’anno in cui si richiede l’agevolazione.

Per maggiori chiarimenti è bene rivolgersi al proprio commercialista di fiducia oppure consultare il sito dell’Agenzia delle Entrate.

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Piscina olimpionica

Piscine

Attività di gruppo in palestra

Il Governo intende accelerare sulle

Trainer in palestra

Il decreto legge approvato dal Consigli

Locandina Settimana Europea dello Sport 2021

La Settimana Europea dello Sport, iniziativa della Commiss

Locandina ForumClub 2021

L’edizione 2021 di

Senior con manubri

L’edizione 2021 del rapporto sull’invecchiamento della popolazione della