Chroma Yoga: immersività multisensoriale e fitness

Chroma Yoga
Autore: 
a cura di Pamela Valerio
Venerdì, Febbraio 8, 2019
La millenaria disciplina olistica, per stimolare mente, corpo e sensi, ora punta sui colori: nasce il ChromaYoga.

Lo yoga, dopo aver recentemente sperimentato le alte e le basse temperature e visto nascere classi appositamente pensate per avvicinare il pubblico maschile, continua a evolversi: ora, per stimolare mente, corpo e sensi, punta sui colori.
La nuova versione dell’arte olistica per eccellenza è il Chroma Yoga, un approccio inedito alla millenaria disciplina che combina luci e cromoterapia, associate a suoni ed essenze naturali per regalare un’esperienza immersiva e multisensoriale. Aperto a Shoreditch, a Londra, lo studio ChromaYoga è stato fondato dall’ex danzatrice e amante del fitness Nina Ryner che, ispirata dalle installazioni interattive degli artisti James Turrell, Carlos Cruz-Diez, Veronica Ann Janssens e Olafur Eliasson, ha deciso di fondere la tradizione con l’odierna tecnologia.

 

Nina Ryner

Nina Ryner, fondatrice dello studio ChromaYoga

 

Ogni classe di ChromaYoga si svolge in una sala dal design ergonomico, immersa in uno specifico colore che richiede altrettanto specifiche sequenze di movimenti, corrispondenti alle proprietà curative di quel colore. Ogni sessione prevede una colonna sonora appositamente composta in accordo con le frequenze emesse dal nostro cervello in diversi stati di coscienza. Il fine è di infondere uno stato calmo e rilassato. L’esperienza immersiva e multisensoriale si conclude con una speciale fragranza di oli essenziali, ciascuna diversa a seconda della classe e del colore da accompagnare, creata ad hoc in collaborazione con Asakala, uno dei più noti produttori di profumo di Londra.

 

Share

LEGGI ANCHE

Corretta alimentazione ed attività fisica: la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale fornisce utili consigli ai genitori e si sofferma sul significato di attività fisica e sul perché rivesta un ruolo così importante per la sal

La ricchezza? E' sopravvalutata. Per essere felici basta fare sport.

Centro Move Different Piscine Vicenza

Piscine di Vicenza, sinteticamente PdV, ha recentemente inaugurato il suo nuovo centro medico e il centro Move Different di

Hotel Irvine

La prima edizione dell'Annual Business Convention & Expo organizzata da AFS, la statunitense Association of Fitness Studios di cui la rivista Il Nuovo Club è media partner esclusivo per l'Italia, si

Body Groove

La "Too Fat -Too Thin Syndrome", la sindrome in virtù della quale chi ne soffre si vede talmente grasso da dimagrire in modo eccessivo, e dunque non salutare, può e deve essere vinta.

Un italiano su 3 è ossessionato dallo sport

Ossessionati dalla perfezione del corpo, abituati alle diete ipocaloriche o dipendenti da integratori e anabolizzanti, oggi ben un italiano su 3 (28%) sembra essere ossessionato dallo sport. Secondo gli esperti questo avviene perché, soprattutto a livello diletta