Cold Yoga, quando il freddo è fonte di benessere

Cold Yoga
Autore: 
Redazione
Venerdì, Gennaio 4, 2019
La yoga praticato a basse temperature incrementa il consumo calorico e il rilascio di endorfine, massimizzando i benefici di una disciplina che genera benessere mentale e fisico.

Molte persone definiscono ‘di successo’ un allenamento solo quando entrano in doccia adeguatamente sudate. Il che non rappresenta necessariamente un preconcetto. Tuttavia, in una società iper-esposta al cambiamento, ecco che arriva una nuova espressione del fitness che si basa sul principio diametralmente opposto. In due parole: Cold Yoga. Che, come il nome lascia intuire, è una forma di yoga che viene praticata al freddo.

Disciplina nata migliaia d’anni fa in India, lo yoga è da tanto tempo un must anche in Occidente: noto per i suoi molti benefici, tra i quali, ad esempio, il rafforzamento muscolare, gli effetti sulla concentrazione e la sua capacità di aiutare il corpo a liberarsi della tensione determinata dallo stress, oggi è tra le attività più praticate, anche per via della sua accessibilità. Il Cold Yoga alza l'asticella per quanto concerne la difficoltà: a differenza dello yoga tradizionale, viene praticato a una temperatura compresa tra i 7 e i 15 gradi. In queste condizioni, il corpo si trova in una situazione definita di ‘mild cold stress’, ovvero di tensione generata da un freddo non intenso, stimolando il metabolismo per mantenere la propria temperatura interna, bruciando perciò più calorie.

In un'intervista rilasciata a Impactocryo.com, Kristin Stanford, del Ohio State University Wexner Medical Center, ha chiarito che «un freddo controllato, e moderato, contribuisce attivamente a ottimizzare lo sforzo: se da un lato l'organismo deve lavorare di più solo per mantenere la giusta temperatura, il freddo, a differenza del caldo, ci rende più attivi, a differenza del caldo che tende a rallentare i movimenti, inducendoci a muoverci con maggiore vigore».

Stanford ha inoltre sottolineato che il freddo incrementa il rilascio di endorfine, un beneficio che va ad aggiungersi al consumo calorico determinato dall’attività fisica e ai benefici di una disciplina che genera benessere mentale e fisico.

 

Share

LEGGI ANCHE

Sito QRS - Qui Radio Salute

La prima web radio tv dedicata alla salute ha fatto il suo debutto il 4 febbraio scorso.

Chroma Yoga

Lo yoga, dopo aver recentemente sperimentato le alte e le basse temperature e visto nascere classi appositamente pensate per avvicinare il pubblico maschile, continua a evolversi: ora, per stimolare mente, corpo e sensi, punta sui colori.

Allenamento Victus Soul

L'effervescente mercato londinese dei piccoli studi specializzati, più noti come boutique, registra il debutto di un nuovo operatore: Victus Soul, che propone lezioni da 40 e 60 minuti, basate sui connubi HIIT e boxe e HI

pool running

La corsa scopre una nuova, inedita, versione acquatica: il pool running, particolarmente amato e diffuso nei paesi anglosassoni.

Convegno ANIF ForumClub 2018

In occasione del 20°  ForumClub, che si terrà nel Padiglione 19 della Fiera di Bologna e nell'attiguo Palazzo del Congressi, ANIF–Eurowel

Un recente studio ISTAT ha rivelato che 23 milioni e 85mila italiani non praticano sport e tantomeno attività fisica nel tempo libero. Nello specifico, è sedentario il 43,4% delle donne e il 34,8% degli uomini.