Decreto sul lavoro sportivo: effetti del rinvio dell’entrata in vigore

Istruttore in palestra
Autore: 
Guido Martinelli
Venerdì, Dicembre 30, 2022
Vediamo le conseguenze del rinvio al 1° luglio 2023 dell’entrata in vigore delle norme sulle associazioni e società sportive dilettantistiche e professionistiche e sul lavoro sportivo.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 29.12.2022 il D.L. 29/12/2022 n. 198 (il cosiddetto milleproroghe) al cui art. 16 viene ufficializzato il rinvio al primo luglio 2023 della entrata in vigore delle norme del d. lgs. n. 36/21 sulle associazioni e società sportive dilettantistiche e professionistiche e sul lavoro sportivo. Di conseguenza sono state posticipate alla stessa data la abrogazione delle norme di cui era prevista la cancellazione con l’entrata in vigore del decreto.

Viene prevista la cessazione del regime di vincolo al primo luglio 2023. Pertanto i “nuovi tesseramenti” che verranno sottoscritti a partire da tale data non potranno più consentire il cosiddetto rinnovo d’autorità. Invece, per i tesseramenti già in essere detto termine viene prorogato al 31.12.2023. Ne deriva che a partire da gennaio 2024 nessun regolamento potrà consentire il rinnovo d’autorità di un tesseramento.

Il quarto comma prevede che le concessioni alle società e associazioni sportive dilettantistiche di gestione di impianti sportivi pubblici “che siano in attesa di rinnovo o scadute ovvero in scadenza entro il 31 dicembre 2022 sono prorogate al 31 dicembre 2024”.

Entreranno, invece, regolarmente in vigore il prossimo primo gennaio i decreti 37 sugli agenti degli atleti e 38 sulle modalità di affidamento degli impianti sportivi.

 

Share

LEGGI ANCHE

Disegno persone in riunione

Come noto, l’entrata in vigore della riforma delle norme che

Praticare regolarmente attività fisica fa bene a ogni età: aiuta a sentirsi meglio riducendo lo stress, tonificando i muscoli e aiutando il sonno notturno.

Medico con dollari in mano

In Italia, la sedentarietà

Locandina ForumPiscine 2023

L’appuntamento dell’anno per il comparto della piscina è alle porte: la 14^ edizione di ForumPiscine va in scena alla Fiera di Bologna

Donna fa esercizio per addominali

A livello globale, meno del 50% dei Paesi ha una politica nazionale per l’attività fisica e meno del 40% di queste politiche è operativo.

Bambino in palastra

La campagna social “La salute si costruisce da piccoli”, rivo