EuropeActive: finanziamenti dall’Unione Europea per i suoi progetti

Ragazze fanno push up
Autore: 
Redazione
Mercoledì, Novembre 6, 2019
Finalizzati alla diffusione dei valori dell’Unione Europea, alla cooperazione internazionale e alla promozione di sani stili di vita, tre progetti di EuropeActive verranno finanziati dall’UE.

EuropeActive ha reso noto che tutti e tre i suoi progetti sottoposti al vaglio dell’Unione Europea nel 2019 hanno sufficientemente soddisfatto i criteri di valutazione e sono stati ufficialmente finanziati. I progetti sostengono le politiche chiave di EuropeActive nella promozione e nella protezione del settore fitness, come nello sviluppo di collaborazioni internazionali.

Il progetto National Fitness Day for Europe sarà co-finanziato dalla Commissione Europea a partire dal gennaio 2020, con l’obiettivo di promuovere la Settimana Europea dello Sport in tutta Europa e non solo. NFD for Europe – che supporta i principali obiettivi di EuropeActive attraverso l’hashtag #LetsBEACTIVE – unirà i Paesi facenti parte dell’Unione Europea e non, così come qualunque altro ente interessato e le organizzazioni sportive, nel sostegno dei valori dell’Unione Europea attraverso il fitness e lo sport. Il progetto si estende anche al di fuori dell’Unione Europea per collaborare con altri paesi del Partenariato orientale e dei Balcani occidentali.

 

National Fitness Day

 

Forum for Anti-Doping in Recreational Sport+ (FAIR+) prosegue il lavoro già intrapreso dal progetto FAIR nel controllo del doping negli sport ricreativi e negli alimenti/integratori per gli sportivi. Un’interessante opportunità per sviluppare un network tutto europeo il cui fine è definire buone prassi e sviluppare nuovi metodi preventivi con l’aiuto di rinomati esperti in materia di doping, come l’Agenzia mondiale antidoping, le università e i centri di ricerca. Il progetto FAIR+ propone inoltre il primo studio paneuropeo sull’uso del doping negli sport ricreativi.

 

Antidoping

 

Il progetto Fitness on the Move intende stabilire un sistema di interscambio tra l’Unione Europea, gli stakeholder e i professionisti del fitness indiani, al fine di favorire lo scambio di competenze, idee e buone abitudini, per promuovere uno stile di vita sano e moltiplicare le opportunità di business, migliorando al tempo stesso le capacità professionali e la cultura di settore. Un modo, questo, per accrescere l’occupabilità e la mobilità lavorativa tra gli stakeholder europei e indiani appartenenti all’industria del fitness. Il progetto offre altresì la possibilità di dar vita a collaborazioni politiche nell’ambito dei vari programmi nazionali finalizzati alla promozione l’attività fisica, come le campagne European Week of Sport e India Fit.

 

Share

LEGGI ANCHE

Virus

In relazione all’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del Coronavirus, ANIF-Eurowellness appoggia le misure garantiste poste in essere dalle Istituzioni, a partire dal

Ambulanza

A causa dell’emergenza sanitaria in corso provocata dalla diffusione del COVID-19, la 21^ edizione di ForumClub è rinviata, in osservanza delle attuali disposizioni delle autorità e per ga

Lezione di NEO Kids

Si chiama NEOU la nuova startup digitale alla quale piace autodefinirsi la “Netflix del fitness”, il cui obiettivo, dichiarato, è far sì che l’esercizio fisico diventi una priorità per le famiglie, ma senza

Umberto MIletto

Personal trainer capace di costruirsi una straordinaria notorietà con il proprio canale YouTube che, con oltre 94 milioni di visualizzazioni, è il canale italiano dedicato al fitness più seguito, Umberto Miletto parteciperà per la prima volta, in

Ragazza con kettlebell

Alla fine del 2019, l’American College of Sports Medicine (ACSM) – una delle massime autorità, a livello mondiale nel campo del fitness, con particolare riferimento al suo legame con la salute – ha condotto, per il quattordicesimo anno consecutivo, il sondaggio t

Umberto Miletto

Umberto Miletto – personal trainer capace di costruirsi una straordinaria notorietà con il proprio canale YouTube che, con oltre 94 milioni di visualizzazioni, è il canale italiano dedicato al fitness più seguito – parteciperà per la prima volta