In forma con Madonna

Autore: 
Redazione
Martedì, Novembre 17, 2015
Sono sbarcate anche in Italia, nei club Hard Candy Fitness di Roma, i nuovissimi allenamenti messi a punto dai personal trainer della regina del pop

Madonna, la regina del pop, è sempre in forma smagliante, da buona icona vivente del fitness. Il suo Rebel Heart Tour, lo show del suo ultimo album, andrà in scena a Torino dal 19 al 22 novembre, quindi sarà in giro per il mondo fino a metà 2016. Sul palco canterà, ballerà, correrà e si muoverà come una ragazzina grazie a un’eccellente preparazione fisica garantita dagli allenamenti svolti con i suoi personal trainer Craig Smith, Marlyn Ortiz, Kendra Kemerley e Tim Anderson, una vera e propri task force del fitness con cui la Material Girl svolge sedute di 2-3 ore ben sei volte alla settimana. Questi quattro super trainer sono inoltre i responsabili delle attività che animano i club della sua catena Hard Candy Fitness: corsi innovativi e lezioni inedite, suddivisi in categorie e aggiornati su base trimestrale.

Le ultimissime novità sono state recentemente presentate a New York nel corso di un workshop di formazione e aggiornamento riservato a tutti gli istruttori Hard Candy Fitness, quindi sono sbarcate anche in Italia, più precisamente a Roma, nei due centri Hard Candy Fitness capitolini: Colosseo e Parioli.

Om in motion è un’innovativa fusion class che dura 30 minuti e combina figure e passi di danza con sequenze e posizioni dello yoga. Rende i muscoli più tonici e flessibili e sfruttando i benefici dell'allenamento dolce regala una sensazione di benessere anche mentale. È un allenamento total body, ma si concentra soprattutto sulla parete addominale e sulla schiena.

Beast Barre è un’altra nuovissima attività fusion, ma più impegnativa, che prevede esercizi base di danza classica eseguiti alla sbarra e associati a movimenti compiuti con una body bar da 5 chilogrammi. Nel corso della lezione vengono eseguite ripetizioni intense ed esercizi isometrici per migliorare stabilità, forza e flessibilità. Questo allenamento, della durata di 45 minuti, è indicato per tutte le donne e focalizzato su addome, glutei e schiena.

Kickazz Combat è invece la grande novità per gli uomini. Ispirata alle MMA (mixed martial arts), combina i movimenti delle diverse arti marziali con rapide routine cardiovascolari, assicurando un lavoro ad alta intensità. Prevede inoltre esercizi di gruppo e di coppia svolti con la modalità definita “battle”. Nel corso della lezione vengono utilizzate le agility ladder (le scalette orizzontali poste a terra) per lavorare su velocità e agilità, alternando il lavoro della parte inferiore a quello della parte superiore del corpo. È un total body workout che migliora tono e la qualità muscolare, fiato, forza, flessibilità ed equilibrio. Una lezione dura 60 minuti e consente di bruciare tra le 800 e le 1.000 calorie

Per maggiori informazioni: www.hardcandyfitnessroma.it - www.hcfroma.com

Share

LEGGI ANCHE

Simbolo Unione Europea

Il mercato europeo dei fitness club continua a crescere a ritmo costante.

Un’ora soltanto la settimana. Basta questo, secondo i ricercatori della Feinberg School of Medicine della Northwestern University, negli Stati Uniti, per diminuire il rischio di disabilità legato all’artrosi.

Strateghi della vendita virtuali, jogging cerebrale in un mondo digitale, allenamento che diventa un viaggio fantastico e giocoso, ovvero trucchi tecnologici per alimentare la motivazione all’esercizio fisico di chiunque, dal neofita sedentario agli atleti di altissimo profilo.

Il divertimento è la chiave per l'attività fisica dei più giovani

Sono stati più di 130.000 i soggetti intervistati nel corso dell'anno accademico 2017/2018 ai fini dell'indagine Active Lives Children and Young People, i cui dati hanno portato alla stesura del

Dai bambini agli anziani, bisogna fare più attività fisica

Incrementare il numero delle persone fisicamente attive del 30%, per quanto riguarda gli adulti, e del 15% per gli over 64.

Convegno ANIF ForumClub 2019

Il Convegno nazionale ANIF Eurowellness, il primo del 2019, si è svoltosi lo scorso 15 febbraio nel corso del 20° ForumClub e dell'11° Forum