In forma restando a casa: il video di Vanessa Ferrari

Vanessa Ferrari
Autore: 
Redazione
Mercoledì, Marzo 25, 2020
Anche Federginnastica invitata tutti a restare a casa, continuando però a fare esercizio. Lo fa con il video dell'allenamento a corpo libero suggerito dalla prima ginnasta italiana a conquistare la medaglia d'oro ai Campionati mondiali.

Con l'hashtag la #iorestoacasa, anche la Federazione Ginnastica d'Italia invitata tutti a restare a casa, continuando però a fare esercizio, a mantenersi in forma. Lo con il video dell'allenamento a corpo libero suggerito da Vanessa Ferrari, la prima ginnasta italiana a conquistare la medaglia d'oro ai Campionati mondiali di ginnastica artistica nel 2006.

Nel video compare anche Enrico Casella, direttore tecnico della nazionale di ginnastica artistica femminile, autorevole portavoce della prima federazione sportiva italiana che lo scorso anno ha compiuto 150 anni.

 

Guarda il video di Vanessa Ferrari

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Londra

Le palestre, almeno per il momento, rimarranno aperte nel Regno Unito.

Berlino

Un’azione legale collettiva contro il lockdown di un mese e la conseguente chiusura di palestre, piscine e, in generale, le attività ludiche.

Ragazza in palestra

La decisione presa con l’ultimo DPCM riguardo a palestre e piscine, e di fatto rinviata alla prossima settimana, ha creato una frattura all’interno del Comitato Tecnico Scientifico, segno – commenta Fiorenza Sarzanini nell’

Immagine Coronavirus

Durante il periodo di lockdown l’Associazione Polo della Salute ha messo il proprio know how a disposizione del Paese, realizzando il primo studio in Italia che analizza l’impatto della quarantena sulla salute e sulle abitudini degli italiani, in

Scegliere diete sostenibili per migliorare la qualità della vita e, al contempo, proteggere il Pianeta. Lo afferma la Fondazione Barilla, in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, che si svolgerà il 16 ottobre.

Schermata Apple Fitness+

Due settimane fa, Apple ha presentato Fitness+, definendo questo nuovo servizio, che sarà sul mercato entro la fine dell’anno, “la prima esperienza di fitness studiata per Apple Watch