“GDMI, 30 giorni di allenamento”, il podcast che avvicina all’attività fisica

Cover GMDI
Autore: 
A cura della Redazione
Lunedì, Maggio 13, 2024
Realizzato dall’audio factory Dr Podcast e disponibile su tutte le piattaforme di streaming audio, guida verso una conoscenza sempre più approfondita dello sport.

Il podcast “GDMI, 30 giorni di allenamento”, realizzato dall’audio factory Dr Podcast, è da qualche giorno disponibile su tutte le piattaforme di streaming audio.

In trenta episodi, Matteo Sainaghi – fondatore, presidente e maestro istruttore dell'Associazione Sportiva “Ginnastica Dinamica Militare Italiana 1978” – guida atleti e aspiranti sportivi verso una conoscenza sempre più approfondita dello sport: dai vantaggi per la salute al benessere emotivo e all’autostima, dai protocolli di allenamento alla nutrizione.

«Ginnastica Dinamica Militare Italiana è un’avventura nata nove anni fa in Italia e oggi conta oltre 400 centri di allenamento», ha osservato Sainaghi. «Nel podcast racconto i valori e la filosofia dello sport che ci distinguono, e trasferisco alla nostra audience la spinta motivazionale per andare oltre le classiche scuse e prendere coscienza di sé stessi e delle proprie potenzialità». Se ogni puntata, della durata di circa 5 minuti, articola una risposta a una specifica domanda (Cos’è la resistenza? Qual è il miglior tipo di allenamento?), il podcast nel suo insieme ambisce a diventare un potente catalizzatore per l’avvicinamento psicologico e la motivazione all’attività fisica.

Ideata per migliorare le prestazioni sportive e l’auto-potenziamento, la GDMI attinge ai protocolli di allenamento usati negli anni Settanta in ambito agonistico e militare. «L'allenarsi in griglia, ad esempio, è utile perché eventuali movimenti scoordinati si notano subito», ha spiegato Sainaghi. «Ma non solo. L'allenarsi scalzi aiuta a percepire l'appoggio naturale, mentre il vestirsi uguali mette tutti alla pari, come quando si indossa il kimono o altre divise sportive che rafforzano il senso di appartenenza alla squadra e la motivazione». L’obiettivo principale è offrire un metodo di allenamento a corpo libero semplice e accessibile a tutti.

Il CONI certifica e promuove GDMI come disciplina sportiva e riconosce a Matteo Sainaghi la titolarità esclusiva di questa disciplina. Sainaghi è anche terapista della riabilitazione e personal trainer, e la sua metodologia nasce dall’intuizione che a fare la vera differenza nel raggiungimento dei risultati e del miglioramento personale siano quasi sempre gli aspetti di auto-motivazione e disciplina.

Per scaricare podcast “GDMI, 30 giorni di allenamento”, clicca qui

www.gdmi.it 

 

 

 

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Guido Martinelli

La Fondazione Sport City ha presentato la prima edizione

PNRR

Una nuova area fitness outdoor

Attese molto positive per il settore del turismo all’aria aperta.

App The Pump

Arnold Schwarzenegger

Club Go Fit di Santander (Spagna)

Go Fit

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo, noto anche per il suo stile di vita incentrato sull’efficienza fi