Google Coach: la possibile rivoluzione hi-tech del fitness

Fitness tracker
Autore: 
Redazione
Venerdì, Ottobre 26, 2018
Il colosso di Mountain View potrebbe lanciare un coach virtuale che sfrutta l'intelligenza artificiale

Il settore del fitness potrebbe presto essere scosso da una grande novità, se le voci sull'imminente realizzazione da parte di Google di un coach che sfrutta l'intelligenza artificiale sono fondate.

Il nuovo ipotetico servizio proporrebbe un'assistenza personalizzata basata sui tanti dati che il colosso di Mountain View raccoglie sugli utenti dei suoi servizi, tra i quali Gmail e le ricerche effettuate su Internet.

Google Coach sarebbe un vero e proprio allenatore virtuale disponibile anche su smartwatch, in grado di analizzare le informazioni raccolte sugli utenti per proporre programmi d'allenamento, piani alimentari e consigli per uno stile di vita salutare personalizzati. E grazie alla funzione di localizzazione, potrebbe inoltre proporre esperienze di benessere olistico interattive, suggerendo luoghi adatti all'attività motoria, al relax e alla sana alimentazione.

Con la piattaforma di monitoraggio dedicata alla salute – Google FIT – Google raccoglie già da tempo dati da numerose applicazioni e dispositivi, utilizzando i sensori presenti nei fitness tracker e negli smartphone per monitorare l'attività fisica e sportiva, consentendo agli utenti di fissare obiettivi e tenere costantemente sotto controllo il proprio movimento.

Google Coach potrebbe addirittura portare alla realizzazione di nuovo dispositivo: uno smartwatch brevettato da Google stesso.

Share

LEGGI ANCHE

 Roberto Tiby

L'edizione 2019 di ForumClub – il Congresso Internazionale ed Expo che si terrà alla Fiera di Bologna e nell'attiguo Palazzo dei Congressi  il 13, 14 e 15 febbrai

dj-set in palestra

Oggi è difficile immaginare l’allenamento senza il giusto sottofondo musicale. E ancora una volta la Grande Mela fa parlare di sé, lanciando un nuovo trend nel mondo del fitness. Musica, luci stroboscopiche, una pista a disposizione e un piedistallo per il dj-set.

Sessione Congresso ForumClub 2016

ForumClub, l'evento di riferimento per gli operatori italiani del settore fitness e wellness, celebrerà il suo ventesimo anniversario con un'edizione memorabile, che andrà in scena, in concomitanza con l'undicesima di

Robot

Bryan O’Rourke è imprenditore, manager ed esperto di tecnologia applicata alla salute e al fitness.

Ciclisti

Il convegno “Movimento, sport e salute”, svoltosi lo scorso 14 novembre presso l’Istituto superiore di sanità (Iss), è stato l'occasione per illustrare la strategia nazionale ideata per promuovere l’attività fisica tra la popolazione

Esercizi a corpo libero

Quattro triliardi di dollari, corrispondenti a 3,6 triliardi di euro, Tanto vale, a livello globale, l’economia del benessere, o wellness che dir si voglia, inteso come cura della persona a trecentosessanta gradi, dal fitness alla salute