Il 45% degli europei non fa esercizio fisico e sport

Persona che si tuffa sul divano
Autore: 
A cura della Redazione
Venerdì, Settembre 23, 2022
La quinta edizione dello studio Eurobarometer on Sport and Physical Activity, sondaggio somministrato a 26.580 cittadini europei di 27 stati membri, conferma l'elevato tasso di sedentarietà nel Vecchio Continente e l'importanza assoluta della promozione, a tutti i ivelli, del sano stile di vita che non può prescindere dall'attività fisica.

 

La Commissione Europea ha recentemente pubblicato i risultati della quinta edizione dello studio Eurobarometer on Sport and Physical Activity, svolto tramite un sondaggio composto da 20 domande e somministrato a 26.580 cittadini europei di 27 stati membri.

Dall’indagine è innanzitutto emerso che quasi la metà degli europei, per l’esattezza il 45%, attualmente non svolge mai esercizio fisico, sport e attività motoria in genere, così come che durante la pandemia la stessa fetta di popolazione del Vecchio Continente ha ulteriormente ridotto la quantità di attività fisica svolta o addirittura a smesso di praticarla.

Nonostante questi dati siano sostanzialmente stabili rispetto a quelli del 2017, la costante promozione dello sport e dell’attività fisica ha una grandissima importanza per incoraggiare quante più persone possibile a svolgere esercizio fisico con regolarità, come sottolineato anche dal vice prese della Commissione Europea Margaritas Schinas e dalla commissaria Mariya Gabriel.

Di converso, lo studio Eurobarometer mostra che più della metà degli europei (54%) hanno svolto sport, esercizio fisico e attività fisica migliorando la propria salute, spinti da ragioni come il bisogno di rilassarsi e divertirsi. La mancanza di tempo (41%) e di motivazione (25%) sono le due principali cause che impediscono a quasi la metà della popolazione europea di svolgere attività fisica con regolarità.

Rispetto al 2017, il numero di iscritti ai club europei è cresciuto dell’1% e a livello nazionale la Svezia guida la graduatoria contando il 35% della popolazione iscritta a un fitness club, seguita da Olanda, (29%) e Danimarca (26%). Di converso, le percentuali più basse si registrano in Francia e Romania (6% in entrambi i paesi) e Lituania (2%).

Per maggiori informazioni: www.europeactive.eu

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Stralcio home page sito Physical Activity Alliance

La

Rendering Legacy Hotel and Residences

Si svilupperà su un’area di circa 20.50

Locandina  #BeActive Day 2022

L’edizione 2022 della campagna #BeActive Day – attuata lo sco

Locandina promozione Natale La Pozione Magica

Vuoi miglior

Lezione di yoga all'aperto

Secondo un recente studio del Global Wellness Institute, i cu

Pubblico Show4Health

La prima edizione di Show4Health - Lo Spettacolo della Salute, evento gratuito interamente dedicato alla lotta a