Il Fondo Energia per l’Emilia Romagna

Logo Fondo Energia
Autore: 
A cura della Redazione
Mercoledì, Settembre 8, 2021
Il Fondo Energia finanzia progetti con mutui d’importo compreso tra 25.000 e 750.000 euro, di durata compresa tra 36 e 96 mesi. La domanda può essere presentata dal 13 settembre al 15 novembre.

Il Fondo Energia è un fondo rotativo di finanza agevolata a compartecipazione privata, reso disponibile dalla Regione Emilia-Romagna per sostenere la green economy attraverso l’erogazione di finanziamenti a tasso agevolato. È rivolto alle imprese, in forma singola o associata, alle società d’area, ai soggetti gestori di aree produttive e alle Esco per gli interventi ammissibili a favore delle imprese.

Il Fondo Energia finanzia progetti tramite la concessione di mutui d’importo ricompreso tra un minimo di 25.000 euro a un massimo di 750.000 euro, la cui durata varia dai 36 ai 96 mesi (incluso un preammortamento massimo di 12 mesi). Il tasso applicato è pari a zero per il 70% dell’importo ammesso, mentre per il restante 30% viene applicato un tasso convenzionato non superiore all’EURIBOR 6 mesi +4,75%.

Il finanziamento può essere richiesto per interventi a sostegno della promozione dell’efficienza energetica e dell’uso di energia rinnovabile delle imprese. In particolare, sono considerate ammissibili le seguenti tipologie di spese:

  • interventi su immobili strumentali - ampliamento e/o ristrutturazione, opere edili funzionali al progetto;
  • acquisto ed installazione, adeguamento di macchinari, impianti, attrezzature, hardware; acquisizione di software e licenze;
  • consulenze tecnico/specialistiche funzionali al progetto di investimento;
  • spese per la redazione di diagnosi energetica e/o progettazione utili ai fini della preparazione dell’intervento in domanda.

Le domande possono essere presentate in modalità online con firma digitale, allegando tutti i documenti previsti, dalle ore 11:00 di lunedì 13 settembre fino alle ore 16:00 di lunedì 15 novembre 2021.

In caso di superamento del plafond, le domande saranno accolte con modalità di riserva capienza fondi, che sarà comunicata dal gestore del Fondo all'azienda in fase di istruttoria iniziale.

             Per maggiori informazioni:

Fondo Energia

Brochure Fondo Energia

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Istruttore Peloton

In seguito all’annuncio delle perdite r

Stretta di mano

Lo scorso 28 luglio, ANIF - Eurowellness (Associazione Nazionale Impianti

Defibrillatore

Sulla Gazzetta Ufficiale del 13 agosto

Gigi Lodi in palestra

Se n’è andato lo scorso 5 luglio, a 85 anni,

Bitcoin

Progetto BNR Village

Il BRN Village, il primo villagg