Il Pacchetto sport di Lotti condiviso dal mondo dello sport dilettantistico

Stati generali del CONI
Autore: 
Redazione
Martedì, Novembre 21, 2017
La riforma dello sport dilettantistico promossa da ANIF, confluita nel cosiddetto "Pacchetto per lo sport Lotti", è stata il tema dominante della prima giornata degli Stati generali del CONI, svoltisi ieri, e ha ottenuto l'approvazione del mondo dello sport e del fitness

Rappresentata dal Presidente Giampaolo Duregon, ANIF-EuroWellness ha partecipato alla prima giornata degli Stati generali dei vertici del CONI, del CIO e di altri importanti esponenti del mondo sportivo italiano, svoltisi il 20 novembre. L’incontro era incentrato sulla presentazione della riforma dello sport dilettantistico che ANIF ha promosso, discusso e approfondito nel corso di incontri e convegni che ha organizzato negli ultimi anni, coinvolgendo gli operatori del settore sport e fitness, illustrando in modo dettagliato il significato di questo importante rinnovamento legislativo.

Come noto, la normativa, pubblicata il 28 giugno 2016 a firma dell'On. Daniela Sbrollini, è confluita nel cosiddetto "Pacchetto per lo sport Lotti", quindi inserita nel disegno di legge di stabilità 2018. E nel corso dei recentissimi Stati generali ha ricevuto il consenso del Presidente del CONI Giovanni Malagò , del Ministro Luca Lotti e di Nerio Alessandri, Presidente di Wellness Foundation.

Nel corso della sua ampia e articolata relazione, Malagò ha dedicato particolare attenzione alla normativa in merito alla necessità di adeguare le regole che interessano il sistema CONI e amministrano i centri sportivi italiani, mentre il ministro Lotti ha confermato l’impegno a mantenere fermi i punti centrali della riforma (tasse, IVA, lavoro) che già erano all’interno della Proposta 3936 Sbrollini. ha quindi chiarito che la riforma darà vita a un terzo tipo di società sportiva dilettantistica lucrativa che completerà il quadro all'interno del quale agiscono gli enti sportivi dilettantistici. Quadro che sarà così composto: associazioni sportive dilettantistiche, società sportive dilettantistiche (per le quali nulla cambia) e società sportiva dilettantistica lucrativa.

Alessandri, riferendosi a quanto sta accadendo a livello internazionale, ha ribadito l’importanza che il Pacchetto Lotti assume nella crescita dello sport finalizzato anche e soprattutto alla salute e al benessere psicofisico dei cittadini. Un ruolo chiave del settore che richiede un rinnovamento delle tipologie delle società sportive proiettato al futuro dell’attività fisica e dello sport in Italia e all’estero.

Potrebbe interessarti anche questa notizia

Share

LEGGI ANCHE

Console Peloton

Peloton, startup newyorkese fondata nel 2012, propone un'innovativa interpretazione del fitness, ovvero lezioni tenute da istruttori in carne e ossa nello Stuio Pelaton ubicato nella 23^ strada, e  lezioni filmate e trasmesse in stre

F45 TRAINING

La Association of Fitness Studios, sinteticamente AFS, l’unica comunità internazionale dedicata ai soli fitness studio (gli aderenti sono oltre 100mila), ha recentemente pubblicato, per il terzo anno consecutivo, uno studio di settore condotto per individuare e c

Icaros Pro

La realtà virtuale, da qualche anno protagonista del mondo dell'intrattenimento, ha fatto il suo ingresso in quello del fitness.

Schermata Sweatcoin

Un’app per smartphone che ricompensa economicamente chi fa attività fisica, scaricabile gratuitamente.

Camera Five Feet to Fitness

Hilton, gigante del settore alberghiero presente in 80 paesi nel mondo, ha recentemente lanciato un nuovo interessante servizio erogato in camera: "Five Feet to Fitness", ovvero l'area dedicata all'esercizio fisico presente in alcune camere, dotata di ben 11 attr

Lezione di Puppy Pilates

Adorabili, morbidi, "coccolosi"… addirittura capaci di aiutarci a bruciare grassi e a tonificare il corpo.