L’indoor cycling per fisico e mente

Soul Cycle
Autore: 
Redazione
Lunedì, Febbraio 15, 2016
SoulCycle, una rivisitazione dell’indoor cycling classico, permette di allenare non solo il corpo, ma anche la mente, al fine di raggiungere un benessere psicofisico completo.

Il successo di SoulCycle, presentato all'interno di un articolo pubblicato nel numero 146 della rivista Il Nuovo Club, sembra non arrestarsi. Questa particolare disciplina continua a far parlare di sé, coinvolgendo sempre più appassionati di fitness, tra i quali si contano anche varie celebrità.

SoulCycle, nata dalla rivisitazione dell’indoor cycling ideata da Elizabeth Cutler e Julie Rice, è un’attività consistente in una sessione di 45 minuti durante la quali si svolge un allenamento cardio che permette di bruciare i grassi, stimolando ogni parte del corpo.

Obiettivo di questa disciplina non è soltanto il benessere generale e la forma fisica, ma anche il benessere interiore, della propria “anima”. Il sito ufficiale, infatti, dichiara che SoulCycle non cambia solo i corpi, bensì le vite. Ed è per questo che durante le sessioni di allenamento si fa ricorso al coaching ispirazionale, alla musica, ad ambienti particolari e all’illuminazione soffusa delle candele, tutti fattori che aiutano a liberare e potenziare la mente, condividendo questa esperienza con una community sempre più vasta e legata.

Share

LEGGI ANCHE

Ragazze fanno push up

EuropeActive ha reso noto che tutti e tre i suoi progetti sottoposti al vaglio dell’Unione Europea nel 2019 hanno sufficientemente soddisfatto i criteri di valutazione e sono stati ufficialmente finanziati.

Lo abbiamo scritto e non manchiamo di ripeterlo: uno stile di vita sedentario può essere un forte fattore di rischio per la salute, specie nei soggetti colpiti da infarto che, in caso di inattività fisica protratta nel tempo, possono incorrere in seri problemi cardiaci

Locandina Let’s#BeActive

Anche quest’anno ANIF - Eurowellness, Associazione Impianti Sport e Fitness, promuove Let’s#BeActive, il progetto lanciato lo scorso anno da

Fitness outdoor

Negli ultimi due anni, a livello globale, il settore del wellness, dunque tutti i tanti prodotti, servizi e  attività che vi rientrano, ha registrato una crescita del 12,8%.

Istruttrice con allievi

Lo European Register of Exercise Professionals, sinteticamente EREPS, ovvero il Registro Europeo dei Professionisti dell’Esercizio Fisico, è stato creato da EuropeActive nel 2007, quando ancora si chiamava EHFA, acronimo di

Pubblicità fitness club

Dal al 31 di ottobre.