La certificazione Bender Barre Method per la prima volta in Italia

La certificazione Bender Barre Method per la prima volta in Italia big
Leslee Bender, presenter internazionale di Pilates e creatrice del Bender Barre Method, sarà  a Roma il 6 e il 7 luglio per certificare gli istruttori interessati a questo pluripremiato programma d'allenamento

Per la prima volta in Italia sarà possibile ottenere la certificazione di Bender Barre Method, con Leslee Bender, la creatrice di questo pluripremiato programma d’allenamento, nonché presenter internazionale di Pilates. Si tratta di un metodo d’allenamento altamente efficace per tutto il corpo che prevede l’esecuzione di esercizi su tutti e tre e i piani di movimento. Più esattamente, si tratta di un’attività basata sull’esecuzione di gesti funzionali combinati alle movenze che caratterizzano la danza che consente di allungare e il rafforzare la muscolatura, in modo particolare del core, delle gambe e dei glutei. Al tempo stesso previene, diversamente da altre tipologie dì allenamento, un eccessivo utilizzo dei flessori dell’anca, prevenendo i dolori a carico della schiena e infortuni.

Il corso si terrà sabato 6 e domenica 7 luglio a Roma, all’interno di Mondofitenss (Tor di Quinto), unitamente alla presentazione – tramite un workshop rivolto a insegnanti di fitness e PIlates – del nuovissimo training Chi-Bolster.

06.876.799.23348.380.88.27

Share

LEGGI ANCHE

Vanessa Ferrari

Con l'hashtag la #iorestoacasa, anche la Federazione Ginnastica d'Italia invitata tutti a restare a casa, continuando però a fare esercizio, a mantene

FIBO 2019

L'edizione 2020 di FIBO, il principale evento espositivo dedicato al settore fitness e wellness a livello mondiale, era in programma alla fiera di Colonia

Basta jogging nei parchi, basta partitelle tra amici nel cortile di casa: AiCS rappresenta un milione di sportivi in Italia, a loro chiedo di stare in casa.

Un milione di euro ai reparti di terapia intensiva degli ospedali della Romagna, per l’acquisto urgente di postazioni e macchinari.

L'Università di Bologna non si ferma e dopo aver portato in modalità a distanza didattica, esami, lauree e i servizi all’utenza, da domani sbarca sui social con alcuni appuntamenti culturali e sportivi.

Con il decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri del 9 marzo scorso, il Governo guidato dal premier Giuseppe Conte ha esteso la 'zona rossa' a tutta l'Italia, nel tentativo di contenere e contrastare la diffusione del Coronavirus.