La rigenerazione urbana tramite lo sport firmata Uisp

Logo Sport Civico
Autore: 
A cura della Redazione
Mercoledì, Giugno 12, 2024
“Sport Civico”, progetto nazionale finalizzato alla rigenerazione urbana attraverso lo sport, in 14 mesi di implementazione ha rigenerato sette aree degradate di altrettante città italiane.

Sport Civico”, progetto nazionale Uisp sostenuto dal Dipartimento per lo Sport, è finalizzato alla rigenerazione urbana attraverso lo sport. Fa leva sullo “sportpertuttiper migliorare e trasformare le città, rendendole più vivibili e più accoglienti per tutti, dai bambini agli anziani.

Nei primi 14 mesi di attuazione il progetto si è concretizzato nella rigenerazione di sette aree degradate di altrettante città italiane che sono state restituite all’uso sociale per attività di benessere, gioco sportivo e attività fisica.

A Matera, Piazza degli Olmi è stata riqualificata con la realizzazione dju attività sportive e di piantumazione, mentre nel Parco del Noce Nero di Reggio Emilia sono stati creati spazi per la pratica del calisthenics e altre attività sportive. E interventi simili hanno interessato il Parco Jannelli di Taranto, il Parco Ex Fontana di Veggiano (Padova), la Valle dell’Aniene a Roma, il Parco delle Fontanelle di Prato e l'ex Fabbrica Cumiana 15 a Torino.

«Gli interventi – ha commentato Tiziano Pesce, presidente nazionale Uisp – hanno coinvolto l’associazionismo sportivo e i residenti, le scuole e le istituzioni locali in un progetto collettivo di ispirazione europea che nasce dal basso». Sport Civico è stato lanciato con l'obiettivo di promuovere un modello di intervento che integri lo sport nei processi di sviluppo e rigenerazione urbana. Questo approccio, noto come “mainstreaming”, mira a fare dello sport uno strumento per raggiungere obiettivi sociali e di benessere all’interno delle città.

Share

LEGGI ANCHE

Evan Budz

Nel corso dell’edizione 2024 della Canada Wide Science Fair è stato premiato con il massimo dei voti il progetto di Evan Budz (nella foto),

Pista Feldspar

L’azienda britannica

Percorso fitness Villa Sandi

Una palestra attrezzata tra i vigneti<

Pillole

Antonio Gerace

Fitness outdoor

Nel biennio 2022-23, gli adulti “fisicamente attivi” in Italia tra i 18 e i 69 anni sono risultati essere il 48% (poco meno di uno su due), i “parzialmente attivi” il 24%, e i “sedentari” il 28%.

Sagoma ragazza che fa yoga

Un recente sondaggio condotto dai Centers for Disease Control and Prevention svela che negli