Numeri positivi per il mercato tedesco del fitness

Numeri positivi per il mercato tedesco del fitness big
Il mercato del fitness in Germania nel 2011 secondo i dati di Deloitte e DSSV

DSSV, l’Associazione tedesca degli operatori di fitness-wellness club, ogni anno diffonde i dati emersi dallo studio con il quale valuta – dal 2010 in collaborazione con la società di consulenza e ricerca Deloitte – il mercato del fitness in Germania.

Dall’analisi dei dati relativi al 2011 emerge una crescita numerica delle strutture adibite al fitness, rispetto all’anno precedente, pari a 190 unità, per un totale di 7.304 club. Un risultato decisamente positivo al quale si associa la crescita, pari al 3,5 per cento, degli iscritti. Oggi ogni club tedesco conta in media 1.036 soci, il che significa che il 9,3 per cento della popolazione teutonica si allena in un centro fitness (tasso di penetrazione).

Questo trend positivo evidenzia una sempre maggiore domanda di benessere e salute: un numero via via crescente di tedeschi svolgono regolarmente esercizio fisico per migliorare il proprio aspetto esteriore, tutelare la propria salute e, più un generale, sentirsi bene. L’età media dei consumatori di fitness è di 42 anni, mentre il costo medio dell’iscrizione mensile è pari a 46,20 euro.

Infine, il giro d’affari di questo mercato in salute è cresciuto dal 2010 al 2011, passando da 3,81 a 3,99 miliardi di euro.

Share

LEGGI ANCHE

Allenamento con Altis

Si chiama Altis il dispositivo p

Gruppo Istruttori David Lloyd

La catena di club britannica

Gunnar Peterson e David Beckham

Si chiama DB45 la nuova attività cardio lanciata dal network F45 Training e ispirata agli allenamenti della

 Key-note-speaker IHRSA 2022

L’edizione 2022 dell’IHRSA Annual International Convention & Trade Show si terrà a Miami Beach (nella foto in basso) il 22, 23 e 24 giugno prossimi, a tre anni di distanza dall’ultima volta in presenza.

Piscina

I

Istruttrice GimFIVE con cliente