Nuove direttive ministeriali per l’idoneità sanitaria post Covid

Medico
Giovedì, Gennaio 14, 2021
Il Ministero della Salute ha approvato oggi il protocollo per "l'idoneità e la ripresa all’attività sportiva agonistica in atleti non professionisti Covid-19 positivi guariti e in atleti con sintomi suggestivi per Covid-19 in assenza di diagnosi da Sars-COV-2". Scarica il documento.

Il Ministero della Salute ha approvato oggi, con circolare della Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria, il protocollo per "l'idoneità all’attività sportiva agonistica in atleti non professionisti Covid-19 positivi guariti e in atleti con sintomi suggestivi per Covid-19 in assenza di diagnosi da Sars-COV-2".

L'obiettivo del documento, che contiene le raccomandazioni della Federazione Medico Sportiva Italiana previa condivisione con il Ministero dello Sport, il CONI, il Comitato Paralimpico e le altre Società Scientifiche e Istituzioni del Gruppo di Lavoro "Tutela della salute nelle attività sportive", è favorire la ripresa dell’attività sportiva, considerata strumento fondamentale di prevenzione e tutela della salute fisica e mentale, in condizioni di sicurezza per l’atleta.

Il documento può essere sottoposto a successivo aggiornamento o integrazione in base all'evoluzione delle conoscenze e follow-up in merito all’infezione da Sars-COV-2.

 

Scarica il Protocollo del Ministero della Salute

Share

LEGGI ANCHE

Uomo dubbioso

La situazione che sta vivendo lo sport nazionale in questo tardo autunno del 2020 non ha precedenti. L’attività è, di fatto, bloccata e, al momento, non si è in grado di prevedere se e in che condizioni potrà riaprire.

Locndina video-intervista David Mariani

Un nuovo appuntamento con le videointerviste di ForumClub ai protagonisti del settore fitness proposte, in prima visione, sulla pagina Facebook dell'evento.

Allenamento a corpo libero

Subito dopo l’attesa emanazione del nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, avvenuta ieri, ANIF-Eurowellness ha giustamente sottolineato che il provvedimento governativo conferma che le

giocatori in campo

Il Dpcm contenente le nuove misure relative al contrasto della diffusione del coronavirus è stato firmato dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e dal ministro della Salute, Roberto Speranza, e avrà validità per i prossimi 30 giorni, ovvero fino a venerdì 13 novemb

Mascherina sanitaria

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto-legge 7 ottobre 2020, n. 125, che stabilisce la proroga al 31 gennaio 2021 della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19.

Locandina Let's Be Active 2020

Let’s #BeActive, la campagna di sensibilizzazione per contrastare la sedentarietà che promuove lo