Palestre Popolari: il fitness per tutti

Palestre Popolari: il fitness per tutti big
La palestra popolare Mustaki di Taranto promuove l'integrazione nei quartieri difficili

La palestra Mustakì è sorta all’interno del centro sociale – occupato e autogestito – Cloro Rosso di Taranto nell’ambito del progetto “palestre popolari” per offrire a tutti, giovani e non, uno strumento per sottrarsi all’alienazione e all’isolamento culturale e sociale che caratterizzano un quartiere “difficile” della Città dei due mari.

La struttura, accessibile a prezzi molto contenuti, consente di svolgere attività fisica per imparare a prendersi cura del proprio benessere e al tempo ottenere i benefici dello sport, aggregazione e integrazione in primis.

Il progetto, come ha spiegato Fabrizio Deidda, attivista del centro sociale tarantino, è nato per garantire a tutti, ma principalmente alle classi sociali più svantaggiate, l’accesso all’attività fisica. Si tratta, di fatto, di un’associazione no profit in quanto in due anni di attività il bilancio è stato pari a zero, sfiorando in certi momenti il passivo.

«Le palestre popolari – ha spiegato Fabrizio Deidda – fungono da dispositivo anticrisi, garantiscono il diritto allo sport per tutti sulla base di un eguale accesso al servizio, svincolato dall’obbiettivo del mero guadagno».

La palestra popolare Mustakì ha inoltre aderito alla campagna “Gioco anch’io”, nata dalla discussione e dal confronto avvenuto ad Ancona nel corso del meeting nazionale delle palestre popolari. L’iniziativa parte con la raccolta di firme per chiedere al Coni e alle federazioni sportive di abrogare le norme che limitano la possibilità dei migranti, e dei loro figli nati in Italia, di praticare sport a livello agonistico.

Share

LEGGI ANCHE

Hotel Irvine

La prima edizione dell'Annual Business Convention & Expo organizzata da AFS, la statunitense Association of Fitness Studios di cui la rivista Il Nuovo Club è media partner esclusivo per l'Italia, si

Un italiano su 3 è ossessionato dallo sport

Ossessionati dalla perfezione del corpo, abituati alle diete ipocaloriche o dipendenti da integratori e anabolizzanti, oggi ben un italiano su 3 (28%) sembra essere ossessionato dallo sport. Secondo gli esperti questo avviene perché, soprattutto a livello diletta

Lezione indoor cycling Another Space

Il segmento di mercato composto dalle cosiddette "boutique", ovvero i club specializzati di piccolissime dimensioni, definiti anche studi, ha davanti a sé ulteriori e interessanti margini di crescita.

TalkS2018

Ormai la digitalizzazione permea in ogni ambito dei centri sportivi, dei fitness-wellness club e delle piscine.

Body Groove

La "Too Fat -Too Thin Syndrome", la sindrome in virtù della quale chi ne soffre si vede talmente grasso da dimagrire in modo eccessivo, e dunque non salutare, può e deve essere vinta.

Lezione di Pound

Dall'incontro di due batteriste ed ex atlete è nato, nel 2011, Pound, l'attività fitness che unisce yoga e Pilates, distinguendosi inoltre per l'utilizzo di bacchette leggermente ponderate, defi