Pisa città europea dello sport 2016

Piazza dei Miracoli Pisa
Autore: 
Redazione
Lunedì, Novembre 9, 2015
Il capoluogo toscano è stato ufficialmente nominato “città europea dello sport 2016”, anno nel corso del quale organizzerà numerose iniziative che coinvolgeranno i cittadini al fine di promuovere lo sport come pratica di benessere e socializzazione

Le città europee dello sport 2016 sono state presentate ufficialmente lo scorso 6 novembre all’interno del Salone d’onore del Coni, a Roma, anticipando l’investitura europea che avverrà a Bruxelles il 18 novembre. La cerimonia ha ufficializzato l’investitura di Pisa e ha visto la partecipazione dell’assessore allo sport della città toscana, nonché presidente del Coni regionale, Salvatore Sanzo che ha così commentato questo importante riconoscimento: «Siamo contenti e onorati di essere stati scelti “città europea dello sport 2016”. Sarà un anno importante per la città e per tutte le associazioni pisane. Abbiamo in cantiere già più di 100 iniziative e abbiamo tanta voglia di proporre eventi culturali legati allo sport che riempiranno le nostre piazze comunicando socialità».

Pisa sarà una città in movimento per un anno nel corso del quale si svolgeranno numerosi eventi legati allo sport – manifestazioni, tornei, dimostrazioni, convegni e dibattiti – ovvero iniziative che coinvolgeranno tutta la cittadinanza al fine di promuovere lo sport come pratica di benessere e socialità.

Share

LEGGI ANCHE

Locandina European Week of Sport 2019

La European Week of Sport,  iniziativa promossa dalla Commissione Europea, promuove da anni l’attività fisica in tutto il Vecchio Continente, esortandone la popolazione, con numerose iniziative, essere attiva,

IHRSA European Congress 2018

L’ edizione 2019 dell’IHRSA European Congress, la 19^,  si terrà a Dublino, dal 14 al 17 ottobre prossimi, all’interno del Clayton Hotel Burlington Road.

Skyline New York

La trentaseiesima edizione di Profiles of Success, il resoconto dello studio annuale con il quale l’IHRSA analizza il mercato statunitense dei fitness-wellenss club, fotografa un settore dinamico che, nel corso del 2017, ha registrato una crescita

La sedentarietà non fa bene alla salute, ma non sarebbe causa di mal di schiena. Secondo uno studio condotto in Australia, infatti, si esclude ogni associazione fra la prolungata posizione seduta e il dolore lombare.

Nel 2018 gli italiani hanno speso 17,5 miliardi per la sana alimentazione, mentre 10,2 miliardi sono stati destinati alla cura del corpo e 8,6 miliardi all’attività fisica.

Fitness club

La norma volontaria UNI-EN 17229:2019, pu