Puppy Pilates, il workout con gli amici a quattro zampe

Lezione di Puppy Pilates
Autore: 
Redazione
Giovedì, Gennaio 4, 2018
Lo studio Cisco Pilates di Asheville, in North Carolina, propone con grande successo lezioni svolte con adorabili cagnolini, legando questa attività all'adozione dei cuccioli senza padrone e al sostegno a un ente che si occupa di animali

Adorabili, morbidi, "coccolosi"… addirittura capaci di aiutarci a bruciare grassi e a tonificare il corpo. Si tratta dei cuccioli, protagonisti indiscussi del nuovo workout lanciato dalla statunitense Alexis Miller nel suo studio di Pilates (Cisco Pilates di Asheville, in North Carolina).

Un approccio decisamente originale all'allenamento, basato sui risultati di studi che hanno scientificamente dimostrato gli effetti benefici degli animali domestici, e in particolare dei cani, sulla vita dell’uomo. I risultati di uno studio pubblicato dal Journal of Physical Activity & Health nel 2011, ad esempio, ha evidenziato che i proprietari di cani hanno maggiori probabilità di raggiungere i loro obiettivi fitness rispetto a chi non possiede un esemplare canino, mentre i ricercatori della Michigan State University hanno scoperto che i proprietari di cani hanno il 34% di probabilità in più di effettuare 150 minuti di camminata alla settimana rispetto a chi rinuncia al miglior amico dell'uomo.

Partendo da questi dati, Alexis Miller ha ideato il "Puppy Pilates", benefico non solo per chi lo pratica in quanto legato a doppio filo alla beneficienza. Partecipare a una lezione costa 10 dollari e una parte dei proventi viene direttamente devoluta alla Asheville Humane Society, che si occupa di animali. E chi non ha un cane e vuole partecipare, può adottare, senza alcun costo aggiuntivo, uno dei cuccioli messi a disposizione dallo studio. Un modo originale per trovare un padrone e una casa a tanti cagnolini soli e, al tempo stesso, proporre un’attività motoria che aiuta a tenersi in forma neutralizzando lo stress. Tutti i corsi di Puppy Pilates sono sold out: un successo che potrebbe sfociare nell'esportazione di questa nuova interpretazione del fitness oltreoceano, come ammettono gli stessi organizzatori.

 

Guarda un momento del Puppy Pilates

 

 

 

 

 

 

 

Share

LEGGI ANCHE