Riforma dello sport: l’autonomia del Coni è legge

Logo CONI
Autore: 
A cura della Redazione
Mercoledì, Marzo 24, 2021
Con 397 voti a favore, 11 contrari e 38 astenuti, anche la Camera approva il decreto sull’autonomia del Coni e accoglie l’ordine del giorno che impegna il Governo a individuare le modalità di riapertura di palestre, piscine e impianti sportivi in zona gialla.

Con 397 voti a favore, 11 contrari e 38 astenuti, dopo la fiducia al Senato, la Camera ha approvato il decreto sull’autonomia del Coni, che riacquisisce così una propria indipendenza amministrativa in relazione sia al personale sia ai beni immobiliari. Il decreto assegna inoltre 363 milioni a Sport e Salute (280 dei quali agli organismi sportivi, principalmente alle federazioni) e di 45 milioni al Coni per il “perseguimento delle sue finalità istituzionali”.

Sempre nella giornata di ieri, la sottosegretaria allo sport Valentina Vezzali ha accolto, in rappresentanza del Governo, alcuni ordini del giorno, tra i quali quello che impegna il Governo a individuare le modalità di aperture di palestre, piscine e impianti sportivi nelle regioni classificate come zona gialla.

Share

LEGGI ANCHE

Ragazza in palestra

La riaperture di fitness club, centri sportivi e piscine è finalmente vicina, ma non si conosce ancora la data perché il Governo prenderà questa decisone in base e ai dati relat

Allenamento con Tempo

La startup statunitense Tempo, che ha ideato un nuovo concept per l'home fitness basato su un dispositivo digitale e la connessione web, si appresta a ricevere un'iniezione di liquidit

Palestra

In Inghilterra, lo scorso 12 aprile fitness club, centri sportivi, piscine e studi hanno finalmente riaperto i battenti.

Disinfezione palestra

Dal recente sondaggio condotto da IFO International Fitness Observatory in collaborazione con la società Egeria, coinvolgendo&

Grafica Giorno Mondiale dellla Salute

La Giornata Mondiale della Salute, ovvero il World Health Day, è stata istituita dalla prima Assemblea mondiale della salute nel 1948 e si festeggia ogni anno il 7 aprile, data

Cartina Europa

EuropeActive ha recentemente diffuso il quadro della situazione dei club in Europa in relazione alle chiusure, indicando,