USA: l’industria del fitness vale 22,4 miliardi di dollari

Bandiera Stati Uniti
Autore: 
a cura di Davide Venturi
Giovedì, Giugno 20, 2024
I 55.294 club e studi presenti negli Stati Uniti hanno un grande impatto sull’economia nazionale. Creano 432.942 posti di lavoro diretti e pagano 10,7 miliardi di dollari in salari diretti, 5,29 miliardi in tasse federali e 5,35 miliardi in tasse statali e locali.

Il nuovo rapporto di John Dunham & Associates (JDA) mostra l’importanza del settore del fitness e del benessere per l’economia nazionale statunitense. Commissionato da Health & Fitness Association (ex IHRSA), lo studio svela che il settore ha un valore economico pari a 22,4 miliardi di dollari, generato dai 55.294 club e studi presenti negli Stati Uniti.

Questi numeri sono una potente testimonianza dell’enorme contributo che l’industria dell’esercizio fisico e della salute fornisce all’economia nazionale in termini di posti di lavoro, salari, tasse e altri parametri finanziari.

«Volevamo dimostrare l'importanza di questo settore – ha detto John Dunham, presidente di John Dunham & Associates –. Ogni associazione sta dialogando con i legislatori e volevamo qualcosa che le aiutasse a distinguersi e questi numeri raccontano una storia avvincente in modo conciso. Le tabelle che abbiamo realizzato mostrano l'importanza del settore e evidenziandone i punti di forza. In genere si hanno a disposizione pochi minuti per interagire con un legislatore ed è dunque importante focalizzarsi sugli aspetti economici».

Il rapporto fornisce statistiche stato per stato che i membri di Health & Fitness Association possono utilizzare quando si siedono ai tavoli con i politici locali e statali.

«Quasi tre anni fa, quando entrai nel consiglio di amministrazione – ha detto Liz Clark, presidente e CEO di Health & Fitness Association – uno dei miei obiettivi era poter condividere numeri reali sul valore creato dal nostro settore in questo Paese. Questi dati trasformano questo obiettivo in realtà».

I punti salienti del rapporto mostrano che il comparto “health & fitness” crea 432.942 posti di lavoro diretti, paga 10,7 miliardi di dollari in salari diretti, 5,29 miliardi di dollari in tasse federali e 5,35 miliardi di dollari in tasse statali e locali. Questi dati comprendono anche i contributi delle aziende fornitrici del settore, che creano 60.625 posti di lavoro e 4 miliardi di dollari in salari.

Health & Fitness Association ha inoltre fornito statistiche dall’edizione 2024 del suo rapporto sui consumatori di fitness e benessere negli Stati Uniti, dal quale emerge che negli Stati Uniti si contano più di 72 milioni di iscritti a fitness club e studi, che il tasso di penetrazione (percentuale di popolazione iscritta a un club) è secondo solo alla Svezia a livello mondiale e che gli statunitensi pagano in media 59 dollari al mese per frequentare un club. Il rapporto verrà presentato nel corso dei prossimi mesi.

 

 

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Pilates all'aperto

Una recente indagine di Coldiretti/IXE’ svela che 16 milioni di italiani hanno deciso

Ragazzo sul divano

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha svelato i dati di un recente studio

Bandiera Spagna

Il Consiglio Superiore dello Sport (CSD) ha presentato i risult

Equipaggiamento sportivo

 

 

Campo da basket centro sportivo

Dalle ore 12 di lunedì 1º luglio, e per i success