La startup Tempo sfida i colossi dell'home fitness

Allenamento con Tempo
Autore: 
A cura della Redazione
Giovedì, Aprile 15, 2021
Grazie a un finanziamento da 100 milioni di dollari, la soluzione hi-tech e interattiva per l'home fitness intende farsi largo nell'effervescente mercato dell'home fitness.

La startup statunitense Tempo, che ha ideato un nuovo concept per l'home fitness basato su un dispositivo digitale e la connessione web, si appresta a ricevere un'iniezione di liquidità pari a 100 milioni di dollari dalla holding giapponese SoftBank.

Mettendo a frutto questo consistente investimento, Tempo intende sfidare Peloton, Mirror e Tonal in un mercato dell'home fitness in grande fermeno e in costante e rapida crescita. La sua soluzione interattiva consente di svolgere esercizi personalizzati e fornisce feedback sulla tecnica di esecuzione e sui progressi compiuti. Il sistema utilizza un touchscreen HD (da 42 pollici e in 4K) e offre agli utenti una selezione di lezioni ed esercizi trasmessi in diretta streaming: dall'HIIT all'allenamento per la forza, dall'attività cardio allo yoga. E grazie alla telecamera incorporata e alla luce pulsante a infrarossi, Tempo crea dettagliati modelli in 3D per catturare la sagoma dell'utente e fornire suggerimenti per migliorare la tecnica e rendere gli allenamenti più sicuri e più efficaci.

Tempo è venduto a un prezzo che parte da 2.495 dollari, mentre l'abbonamento mensile per accedere alle lezioni costa 39 dollari. È inoltre possibile acquistare diversi accessori e attrezzi – come manubri, bilancieri, panche, kettlebell e tappetini – per creare, in casa, il proprio "Tempo Studio".

Share

LEGGI ANCHE

Praticare regolarmente attività fisica fa bene a ogni età: aiuta a sentirsi meglio riducendo lo stress, tonificando i muscoli e aiutando il sonno notturno.

Medico con dollari in mano

In Italia, la sedentarietà

Locandina ForumPiscine 2023

L’appuntamento dell’anno per il comparto della piscina è alle porte: la 14^ edizione di ForumPiscine va in scena alla Fiera di Bologna

Donna fa esercizio per addominali

A livello globale, meno del 50% dei Paesi ha una politica nazionale per l’attività fisica e meno del 40% di queste politiche è operativo.

Bambino in palastra

La campagna social “La salute si costruisce da piccoli”, rivo

ForumPiscine Expo 2022