Al via il progetto palestra sicura

Al via il progetto palestra sicura big

di davide venturi

La prima fase del progetto Palestra Sicura. Prevenzione e Benessere, finanziato nel 2008 dal Ministero della Solidarietà Sociale e attualmente sostenuto e monitorato dalla Commissione nazionale di vigilanza sul doping, ha preso il via lo scorso maggio con un chiaro obiettivo: diffondere una cultura avversa al doping e, più in generale, accreditare i fitness club come veri e propri presidi territoriali preposti alla tutela della salute attraverso l’esercizio fisico e l’adozione di uno stile di vita sano.

In virtù della sua complessità e natura innovativa, il progetto richiede un’iniziale fase sperimentale da attuare solo in alcune aree territoriali del Paese. Grazie al coordinamento organizzativo della Regione Emilia-Romagna, parteciperanno alla sperimentazione Lazio, Puglia, Veneto e la Provincia autonoma di Trento.

Il primo nucleo di docenti, formato con una metodologia condivisa, terrà i corsi territoriali riservati rispettivamente ai gestori e ai responsabili tecnici dei centri fitness. Per il suo forte significato socio-educativo, il progetto ha già ottenuto l’adesione di numerosi partner – enti di promozione sportiva, federazioni e associazioni di categoria – che hanno contribuito all’elaborazione di un piano d’azione condiviso.

L’obiettivo della seconda fase è la costituzione di un gruppo sperimentale composto da circa 400 centri fitness opportunamente dislocati in diverse aree geografiche. La segreteria operativa del progetto contatterà un certo numero di club per informarli dell’iniziativa e invitarli a partecipare: le strutture che aderiranno daranno un contributo decisivo a un percorso di qualificazione che, valorizzando l’immagine dell’intero settore, risulterà vantaggioso per tutti.

Per informazioni:
Palestra Sicura.
Prevenzione e Benessere
tel. e fax 051.39.80.28
segreteria@palestrasicura.it

Share

LEGGI ANCHE

Mondo digitale

Pablo Foncillas Diaz-Plaja, esperto di marketing, autore, consulente e docente di fama internazionale, sarà protagonista del webinar, tenuto in lingua inglese, intitolato “How marketing leads the digital transformation: ideas, examples and trends”, proposto da

Sace Simest, la società di Cassa Depositi e Prestiti, sostiene la partecipazione di tutte le piccole e medie imprese, in forma singola o aggregata, a MidCap e grandi aziende a fiere, mostre, missioni di sistema e eventi promozionali, anche virtuali, per promuover

Corpore sano per una mens sana.

Fitness app

Fitness club e centri sportivi stanno affrontando la cosiddetta Fase 3 dell'emergenza Coronavirus, profondamente influenzata dalla digitalizzazione.

Ragazza che gioca a Padel

Tra gli sport che hanno ottenuto maggior successo dopo il lockdown figura sicuramente il Padel, inventato negli ani Sessanta da Enrique Corcuera, svolto utilizzando una racchetta corta più facile da maneggiare, risultando dinamico e reattivo.

Chuck Runyon e Dave Mortensen

Dopo le ultime aperture – avvenute a Rho, in provincia di Milano, a Francavilla, in provincia di Chieti, e a Verona – Anytime Fitness ha reso noto che aprirà altri 9 club nel nostro Paese entro la fine dell’anno, raggiungendo così quota 35.