Boutique del fitness, il regno delle donne

Studio SoulCycle
Autore: 
Redazione
Venerdì, Aprile 27, 2018
"The Global Boutique Trends Report 2018", studio condotto da ukactive, svela che il fiorente mercato dei piccoli club specializzati è trainato da una domanda prevalentemente femminile

L'edizione 2018 dello studio "The Global Boutique Trends Report", condotto da ukactive per far luce sul segmento di mercato composto dalle cosiddette "boutique" del fitness, svela che l'83%  delle lezioni proposte dai numerosi studio presenti a Londra sono prenotate da donne e che più in general, nel Regno Unito, la maggioranza della clientela di queste piccole strutture specializzate è femmina. E lo stesso vale per gli Stati Uniti, dove si contano già più di 100.000 boutique. Rispettivamente l'83% e l'81% della clientela delle numerosissime boutique di New York e Los Angeles è composta da donne.

Lo studio conferma che il fiorente mercato anglosassone delle boutique è trainato dalla forte domanda femminile di un'esperienza fitness più personalizzata, rivelando inoltre che le boutique londinesi risultano molto attraenti per i clienti stranieri provenienti da tutto il mondo.

 

 

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Guido Martinelli

La Fondazione Sport City ha presentato la prima edizione

Cover GMDI

Il podcast “GDMI, 30 giorni di allenamento”, realizzato dal

PNRR

Una nuova area fitness outdoor

Attese molto positive per il settore del turismo all’aria aperta.

App The Pump

Arnold Schwarzenegger

Club Go Fit di Santander (Spagna)

Go Fit