Calisthenics, la nuova frontiera del fitness funzionale

Esercizi di Calisthenics
Autore: 
Redazione
Lunedì, Ottobre 28, 2019
Questa forma di functional training, sempre più in voga, prevede una serie di esercizi a corpo libero che migliorano le capacità motorie, coinvolgendo in modo sinergico tutti i muscoli del corpo, migliorando forza, resistenza, equilibrio, coordinazione motoria e propriocettività.

Molto efficace per il miglioramento delle capacità motorie, della resistenza, della coordinazione motoria, nonché per lo sviluppo della forza, il Calisthenics è una delle discipline più complete in termini prestazionali e di modellamento del corpo. Prevede una serie di esercizi di difficoltà crescente: partendo dai movimenti più semplici e spontanei, si arriva all’esecuzione di esercizi di elevata difficoltà che massimizzano lo sviluppo dell’equilibrio, della resistenza e della tonificazione muscolare.  E come tutte le discipline a corpo libero, questo tipo di workout può essere svolto anche all’aperto, con tutti i benefici che ne derivano.

In genere, l’allenamento avviene su tre livelli: il primo prevede esercizi che coinvolgono la parte superiore del corpo e ne favoriscono l’elasticità, come ad esempio push-up, pull-up e trazioni alla sbarra; il secondo opera su addome e schiena per l’allungamento e l’irrobustimento del tronco e del bacino attraverso sit-up, plank e crunch; il terzo è interamente dedicato alla parte inferiore del corpo per elasticizzare le gambe e rinforzare i glutei, grazie soprattutto allo squat.

Anche i benefici in termini di benessere psico-fisico generale sono innegabili: l’allenamento calistenico migliora il controllo fisico e mentale. Sfruttando la massa e il peso corporei, prevede l’esecuzione di esercizi la cui difficoltà cresce progressivamente, innescando un circolo virtuoso produttivo e gratificante, consentendo di scoprire le proprie potenzialità e di superare i propri limiti. Favorisce inoltre la prevenzione dei disturbi cardiocircolatori, rallenta il processo d’invecchiamento, funge da catalizzatore sociale e migliora la salute mentale e persino l’autostima.

 

Guarda il video che presenta Calisthenics:

 

 

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Acquafitness

Allenarsi in piscina è di estrema utilità, perché oltre a dare forma e tonicità al corpo permette di drenare e depurare l’organismo, agendo in maniera efficace anche sul sistema cardiocircolatorio.

Scimpanzè

La sedentarietà è forse la peggiore e la più diffusa tra le cattive abitudini della società odierna ed è una delle principali cause di disturbi e patologie all’apparato cardiocircolatorio. Ciò potrebbe dipendere dall’incompatibilità tra la forma del nostro cuore e le nostre abitudini.

Sportivi che corrono

Uno studio coordinato dai ricercatori dell’Unità di Disfunzioni Neuromuscolari dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS con il supporto di AIRC e Fondazione Cariplo, recentemente pubblicato sulla rivista scienti

Depressione

Negli ultimi anni si è cercato di scoprire se il livello di attività fisica fornisca effettivamente informazioni utili alla diagnosi del disturbo bipolare, per giungere a una diagnosi precoce.

Game face

Comunemente chiamata game face, la faccia da competizione è l’espressione concentrata e seria che spesso esibiscono gli atleti prima di un importante match sportivo.

Pasticche

Le indagin, coordinate dai Nas di Firenze, avevano avuto inizio dopo il sequestro, avvenuto a Figline Valdarno, in provincia di Firenze, di sostanze dopanti e stupefacenti proveniente dalla Polonia e spacciate su tutto il territorio nazionale.