Camminare di più per dormire meglio

Autore: 
A cura della Redazione
Giovedì, Novembre 14, 2019
Uno studio dimostra che basta qualche minuto di camminata in più al giorno per migliore la qualità del sonno.

Per dormire meglio basta incrementare l’attività fisica giornaliera. A dimostrarlo sono i risultati di uno studio condotto negli Stati Uniti, da un team di ricercatori della Brandeis University, con sede a Waltham, nel Massachusetts,
successivamente pubblicato sulla rivista Sleep Health: secondo la ricerca, infatti, è sufficiente camminare per qualche minuto in più ogni giorno per migliorare la qualità del sonno.

Per comprendere una eventuale correlazione tra i due fattori - attività fisica e riposo - i ricercatori hanno studiato un campione di 59 persone, in prevalenza donne, con problemi di gestione del sonno. Alla metà dei partecipanti allo studio, quindi, i ricercatori hanno chiesto di aumentare la propria attività fisica giornaliera per un periodo di quattro settimane. Dai risultati della ricerca è emerso che i soggetti più attivi hanno visto un miglioramento del sonno direttamente proporzionale al tempo dedicato all’attività fisica.

Inoltre, i dati emersi dallo studio hanno dimostrato che, ad essere influenzata dal movimento, è esclusivamente la qualità del sonno. Per quanto riguarda, invece, la durata del riposo notturno, dall'indagine è emerso che gli effetti sono più visibili sulle donne che sugli uomini.

Leggi lo studio

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Allenamento con Altis

Si chiama Altis il dispositivo p

Gruppo Istruttori David Lloyd

La catena di club britannica

Gunnar Peterson e David Beckham

Si chiama DB45 la nuova attività cardio lanciata dal network F45 Training e ispirata agli allenamenti della

 Key-note-speaker IHRSA 2022

L’edizione 2022 dell’IHRSA Annual International Convention & Trade Show si terrà a Miami Beach (nella foto in basso) il 22, 23 e 24 giugno prossimi, a tre anni di distanza dall’ultima volta in presenza.

Piscina

I

Istruttrice GimFIVE con cliente