CNA toscana: un nuovo progetto per qualificare il settore fitness

CNA toscana: un nuovo progetto per qualificare il settore fitness big

di davide venturi

CNA Benessere e Sanità Toscana ha recentemente presentato un progetto di percorso formativo a moduli ideato per qualificare gestori e staff dei fitness club e porli nelle condizioni di offrire servizi sempre più competitivi. Si tratta di un percorso che comprende tre moduli: accrescere la motivazione e gli stimoli a lavorare al meglio, gestire una palestra e/o un centro fitness, comunicazione e marketing. I corsi di formazione saranno tenuti in Toscana da esperti come il professor Lapo Baglini, docente all’ISIA di Firenze nonché formatore e trainer.

«CNA Toscana ha costituito alcuni anni fa un “coordinamento regionale delle palestre” che tutela e rappresenta verso le istituzioni le esigenze e gli interessi degli operatori di questo settore», ha spiegato il presidente toscano e nazionale del settore palestre/fitness, Marco Gargiani. «L’esercizio fisico regolare, come dimostrano numerose ricerche internazionali, comporta molteplici benefici.

Questa consapevolezza è diventata patrimonio di milioni di italiani, e a questa positiva tendenza occorre dare risposte concrete sia attraverso norme che qualifichino in modo omogeneo e uniforme gli operatori del settore, sia attraverso la formazione.» CNA Toscana ha anche siglato con la Facoltà di Medicina dell’Università di Firenze una convenzione finalizzata al funzionamento del Corso di Laurea Specialistica in Scienze e Tecnica dello Sport.

La convenzione prevede, tra l’altro, l’inserimento nelle palestre associate CNA degli studenti del Corso di laurea in attività motorie per stage aziendali. Nei programmi di CNA c’è anche la realizzazione di un codice deontologico nazionale.

www.cnatoscana.it

Share

LEGGI ANCHE

Sito QRS - Qui Radio Salute

La prima web radio tv dedicata alla salute ha fatto il suo debutto il 4 febbraio scorso.

Chroma Yoga

Lo yoga, dopo aver recentemente sperimentato le alte e le basse temperature e visto nascere classi appositamente pensate per avvicinare il pubblico maschile, continua a evolversi: ora, per stimolare mente, corpo e sensi, punta sui colori.

Allenamento Victus Soul

L'effervescente mercato londinese dei piccoli studi specializzati, più noti come boutique, registra il debutto di un nuovo operatore: Victus Soul, che propone lezioni da 40 e 60 minuti, basate sui connubi HIIT e boxe e HI

pool running

La corsa scopre una nuova, inedita, versione acquatica: il pool running, particolarmente amato e diffuso nei paesi anglosassoni.

Convegno ANIF ForumClub 2018

In occasione del 20°  ForumClub, che si terrà nel Padiglione 19 della Fiera di Bologna e nell'attiguo Palazzo del Congressi, ANIF–Eurowel

Un recente studio ISTAT ha rivelato che 23 milioni e 85mila italiani non praticano sport e tantomeno attività fisica nel tempo libero. Nello specifico, è sedentario il 43,4% delle donne e il 34,8% degli uomini.