Crank up, il social network degli sportivi che vogliono condividere l'allenamento

Crank up, il social network degli sportivi che vogliono condividere l’allenamento big
Il social dove gli sportivi possono scambiarsi idee e darsi appuntamento per allenarsi in compagnia

Fare esercizio fisico da soli è più difficile e non sempre divertente. Perché, allora, non cercare su Internet compagni d’allenamento? È l’idea venuta circa un anno fa a Francesco Pasotti, ventisettenne bolognese appassionato di sport e laureato in Economia. Crank up nasce così, come luogo virtuale dove gli sportivi possono incontrarsi, scambiarsi idee e darsi appuntamento per allenarsi in compagnia. È online dallo scorso dicembre, grazie alla collaborazione tra Pasotti e i suoi due soci con un team di programmatori.

L’idea – nata dalla passione di Pasotti per lo sport e dal suo desiderio di condividere l’allenamento con altre persone ovunque si trovasse per motivi di lavoro – ha già conquistato numerosi sportivi che viaggiano spesso, studenti fuori sede e persone che vogliono semplicemente allargare la propria cerchia di amicizie.

Per accede a Crank up è necessario registrarsi e creare il proprio profilo sportivo, ovvero indicare le discipline praticate, la frequenza dei propri allenamenti, il proprio livello di preparazione, così come, ovviamente, la città in cui ci si trova, il luogo e l’ora dell’incontro per poter essere contattati da chi è interessato. Le adesioni vengono comunicate via e-mail, oppure tramite sms o chiamata sul cellulare. E per chi non si presenta all’appuntamento è prevista una segnalazione negativa.

Sono già più di 650 le discipline che si possono praticare in compagnia, un numero in costante crescita grazie alle segnalazioni degli iscritti che hanno superato quota 1.500. C’è spazio anche per attività meno popolari come il tiro alla corda e l’innovativo Dragon Boat e tra i partner del sito figurano la Federazione Italiana Fitness, la Federazione Italiana Pole Dance, centri sportivi universitari e persino radio nazionali.
Crank up, attualmente alla ricerca di investitori che possano assicurare un ulteriore sviluppo, auspica l’elargizione di finanziamenti a favore delle attività giovanili.

 

Share

LEGGI ANCHE

Bibione Beach Fitness 2018

La 14^ edizione di Bibione Beach Fitness, la grande convention italiana dedicata al fitness en plein air, si terrà sulla spiaggia di Bibione, situata un centinaio di chilometri a nord di Venezia, nel lungo weekend del 20-22 settembre pro

Cannabidiolo per recuperare dopo un intenso allenamento in palestra.

Esercizio di Bowpring

Ideato negli Stati Uniti da John Friend e Desi Springer, il metodo il Bowspring si sta diffondendo anche in Italia.

Logo David Lloyd Clubs

Il colosso britannico David Lloyd Leisure – il maggiore operatore europeo per fatturato (545 milioni di euro) che conta 114 premium club in 8 paesi, 99 dei quali nel Regno Unito – ha recentemente reso noto che entro la fi

Foto di gruppo workshop “Train Clean, Feel Good!”

Train Clean, Feel Good!” è il claim scelto dalla nota catena di club McFIT per la seconda edizione del workshop organizzato per ribadire, ai propri club manager, l’impegno del brand per promuovere una pratica sp

Chiquita fitness challenge

Le banane sono un alimento adatto a chi pratica sport e fitness in quanto contengono sostanze sane e nutrienti preziosi.