Ego Women Run, una corsa contro i tumori

Ego Women Run Lucca
Autore: 
Redazione
Mercoledì, Febbraio 24, 2016
Domenica 6 marzo, a Lucca, si terrà la seconda edizione della corsa non competitiva rivolta a tutte le donne, senza limiti di età.

Le iniziative per promuovere il movimento e il benessere non si arrestano: domenica 6 marzo, infatti, a Lucca si terrà la seconda edizione della Ego Women Run, un’iniziativa promossa dal Centro Ego Wellness Resort e Lucca Marathon con il patrocinio del CONI, del Comune e della Provincia di Lucca.

La Ego Women Run è una corsa non competitiva che mira a coinvolgere tutte le donne, senza alcun limite di età, che l’anno scorso, alla sua prima edizione, ha registrato l’adesione di oltre 300 partecipanti. Sono due i percorsi previsti, uno di 5 km e l’altro di 10 km, ma entrambi attraverseranno il parco fluviale e potranno essere seguiti non solo correndo, ma anche passeggiando tranquillamente.

Alle ore 8:00 tutte le partecipanti dovranno recarsi presso il punto di ritrovo, ovvero il Fit Park, situato all’interno del Centro Ego di S. Alessio, dal quale alle ore 9:00 partirà ufficialmente la corsa.

L’adesione alla corsa è a numero chiuso e la pettorina potrà essere acquistata fino a domenica 6 marzo stessa, versando una quota simbolica di 5€. Tutto il ricavato dell’evento sarà devoluto in beneficienza all’Associazione Silvana Sciortino, dal 1990 punto di informazione e ricerca nell’ambito della prevenzione dei tumori.

Chi fosse interessata a iscriversi o desideri avere maggiori informazioni può contattare il numero 0583 342570 oppure consultare il sito web dell’iniziativa.

 

Share

LEGGI ANCHE

Logo Sport Civico

Sport Civico”, progetto nazionale Uisp sostenuto dal Dipartimento per lo Sport<

Yoga in spiaggia

Proclamata dall’ONU con una risoluzione del dicembre 2014, la giornata mondiale dello yoga si celebra come sempre il 21 giugno per promuo

Guido Martinelli

La Fondazione Sport City ha presentato la prima edizione

Cover GMDI

Il podcast “GDMI, 30 giorni di allenamento”, realizzato dal

PNRR

Una nuova area fitness outdoor

Attese molto positive per il settore del turismo all’aria aperta.