eSports: a Roma un nuovo centro d’allenamento per i gamer professionisti

Il centro Mkers di Roma
Autore: 
A cura della Redazione
Martedì, Novembre 16, 2021
Mkers Gaming House powered by Mercedes-Benz è il nuovo centro d’allenamento per i player pro aperto a Roma dalla maggiore azienda di eSport italiana.

Continua a crescere anche in Italia il settore degli eSports. Ne è un aprova anche la recente apertura, a Roma, del Mkers Gaming House powered by Mercedes-Benz, frutto della partnership tra Mkers, la maggiore azienda di eSport italiana lanciata nel 2017 anche grazie agli investimenti sostenuti Daniele De Rossi e Alessandro Florenzi, e Mercedes. La nuova gaming house, situata nel centro della città eterna, è una struttura dedicata agli allenamenti dei professionisti del team Mkers e un media center. Questa nuova “palestra” verrà utilizzata dai gamer come sede per prepararsi alle competizioni ufficiali.

Il team Mkers conta 43 giocatori professionisti di 8 nazionalità diversi, specializzati in 12 titoli, tra i quali FIFA, Pro Evolution Soccer, Assetto Corsa e Rainbow Six Siege. Dal 2017 a oggi ha vinto un campionato europeo, la Coppa del Mondo virtuale 2021 di FIFA 21 e un mondiale di MotoGP.

L’accordo di collaborazione tra Mkers e Mercedes durerà un anno e mezzo nel corso del quale l’azienda tedesca sarà coinvolta nell’organizzazione di eventi speciali, tornei cross game e una comunicazione dedicata sui social network.

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Allenamento con Altis

Si chiama Altis il dispositivo p

Gruppo Istruttori David Lloyd

La catena di club britannica

Gunnar Peterson e David Beckham

Si chiama DB45 la nuova attività cardio lanciata dal network F45 Training e ispirata agli allenamenti della

 Key-note-speaker IHRSA 2022

L’edizione 2022 dell’IHRSA Annual International Convention & Trade Show si terrà a Miami Beach (nella foto in basso) il 22, 23 e 24 giugno prossimi, a tre anni di distanza dall’ultima volta in presenza.

Piscina

I

Istruttrice GimFIVE con cliente