Fitness e beneficenza: l'iniziativa di Salvatore Biddau

Fitness e Caritas nel centro di Ploaghe di Salvatore Biddau
Autore: 
Redazione
Mercoledì, Maggio 18, 2016
5 giorni di attività in un centro fitness al costo simbolico di 2€: ecco l'iniziativa che unisce lo sport alla beneficienza ideata da Salvatore Biddau.

Il mondo dello sport, spesso, diventa il portabandiera di iniziative sociali di varia natura: dagli eventi più semplici, volti a sensibilizzare la popolazione sui problemi di salute legati alla sedentarietà, a quelli di maggiore portata, dedicati alla raccolta fondi per la lotta contro il cancro o alla ricerca medica.

In alcune occasioni, sono le idee nate da cittadini comuni a far sviluppare iniziative che, coniugando sport e beneficienza, sono in grado di aiutare i meno fortunati. È il caso della campagna promossa da Salvatore Biddau, giovane titolare di un centro fitness a Ploaghe, in provincia di Sassari. Questa campagna, che è iniziata l'ultima settimana di aprile e terminerà a fine giugno, ha come obiettivo primario quello di portare il maggior numero di persone possibili a svolgere attività fisica. Come? Biddau ha deciso di offrire 5 giornate di fitness nel suo centro a fronte del pagamento di una quota simbolica di 2 euro. Il ricavato non entrerà nelle casse del centro, ma sarà interamente devoluto in beneficienza alla Caritas di Sassari: in questo modo, l'attività fisica porterà non solo un beneficio a chi la praticherà in prima persona, ma anche alle persone bisognose che si rivolgono quotidianamente all'associazione.

Il giovane imprenditore, come riportato da un quotidiano locale, ha affermato che, durante i 5 giorni offerti ai suoi clienti, ha intenzione di trasmettere l'importanza del movimento, un ingrediente molto importante per la nostra salute, spiegando i vantaggi di condurre una vita attiva e adottare un'alimentazione sana ed equilibrata.

Per maggiori informazioni: Il Functional Training di Salvatore Biddau.

Share

LEGGI ANCHE