I fitness club Happy Fit acquisiti da Mcfit

I fitness club Happy Fit acquisiti da Mcfit big
Il colosso tedesco McFITm, che conta più di 200 club low cost in Europa, ha recentemente acquisito i 14 club Happy Fit, la catena italiana fondata da Vito Scavo nel 2011

La catena tedesca McFIT ha recentemente acquisito tutte le 14 filiali HappyFit presenti in Italia, confermando tutti gli 80 collaboratori ai quali viene così garantito il posto di lavoro. In seguito a questa operazione, il colosso d’oltralpe conta oggi 219 club (166 in Germania, 25 in Spagna, 16 in Italia, 10 in Austria e 2 in Polonia) e si rivolge a circa 1,2 milioni di abbonati.

Dopo il recente ingresso nel mercato italiano con l’apertura del primo club a Verona e del secondo a Bari, con questa operazione McFIT compie un altro importante passo nella sua strategia di espansione in Europa. È già prevista l’apertura di altre due sedi italiani entro la fine dell’anno alle quali ne seguiranno altre cinque nel 2015, a Milano e Roma.

HappyFit è stata fondata dall’italiano Vito Scavo che nel 2011 aprì il primo club a Treviso e nei tre anni successivi altri 13. Oggi trentanovenne, è stato nominato direttore operativo di tutte le società del Gruppo McFIT e ha così commentato il suo nuovo corso professionale: «Sono molto orgoglioso di essere entrato a far parte di un global player come McFIT, la catena leader in Europa, un grande modello al quale mi sono ispirato. Una ragione in più, questa, per essere felice di essere entrato a far parte di questa società e contribuire attivamente alla sua organizzazione e sviluppo».

Share

LEGGI ANCHE

Guido Martinelli

La Fondazione Sport City ha presentato la prima edizione

Cover GMDI

Il podcast “GDMI, 30 giorni di allenamento”, realizzato dal

PNRR

Una nuova area fitness outdoor

Attese molto positive per il settore del turismo all’aria aperta.

App The Pump

Arnold Schwarzenegger

Club Go Fit di Santander (Spagna)

Go Fit