Il futuro dei club indipendenti riparte da Brighton

Cartello Welcome to the future
Autore: 
Redazione
Venerdì, Aprile 28, 2017
Ray Algar, consulente e ricercatore tra i massimi esperti di mercato del fitness a livello internazionale, è l’organizzatore di “Flourish”, l’evento riservato ai soli operatori di fitness club indipendenti che il prossimo 8 giugno, a Brighton, fornirà nozioni utili per riposizionarsi e prosperare in un mercato sempre più concorrenziale

Ray Algar (nella foto in basso), ricercatore e analista del settore fitness noto a livello internazionale, ha recentemente ricordato che la questione più discussa nell’ultimo decennio è stata la comparsa delle palestre low cost che, direttamente o indirettamente, hanno influenzato i centri fitness indipendenti.

Ha inoltre sottolineato che da un po’ di tempo a questa parte si parla tanto delle sempre più diffuse “boutique”, gli studi specializzati come, ad esempio, 1Rebel, Psycle e Barry’s Bootcamp che si rivolgono ai consumatori più consapevoli ed esigenti, alla ricerca di un’esperienza d’allenamento collettivo degna di nota. «Il ruolo dei club indipendenti – ha detto l’esperto britannico – è stato ridimensionato, ma esiste una via sostenibile verso il successo, riservata gli operatori che si ritagliano il tempo necessario per scendere dal “tapis roulant del business”».

Ray Algar

Per approfondire questo tema di grande portata, che riguarda il futuro di tanti operatori di club a livello internazionale, Algar ha organizzato “Flourish”, l’evento riservato esclusivamente agli operatori di fitness club indipendenti che si svolgerà il prossimo 8 giugno al “Lighthouse Digital Lounge” di Brighton.

Sarà un mix di presentazioni, case study e tavole rotonde – gestite dallo stesso Algar che svolgerà il ruolo del facilitatore – il cui obiettivo è fornire agli imprenditori e professionisti di questo segmento di mercato l’opportunità di acquisire nozioni utili per gestire con successo la propria attività in un mercato del fitness in rapida evoluzione. Verranno affrontati alcuni dei temi esplorati dalle più recenti ricerche di Algar, tra le quali figura quella focalizzata sulla fascia centrale del mercato che analizza il modo in cui i marchi si stanno riposizionando in un’era in cui la competizione continua a intensificarsi.

 

Per informazioni e prenotazioni: www.oxygen-consulting.co.uk/events

Share

LEGGI ANCHE