Il primo European Health & Fitness Forum

Il primo European Health & Fitness Forum big
Lo scorso 2 aprile, in occasione dell'edizione 2014 di FIBO, si è svolta la prima edizione dello European Health & Fitness Forum organizzata in collaborazione con l'EHFA che ha annunciato il suo nuovo nome (EuropeActive) e il rinnovato impegno per rendere gli europei fisicamente più attivi

L’edizione 2014 di FIBO, svoltasi a Colonia dal 3 al 6 aprile scorsi, ha avuto come prologo, il 2 aprile, la prima edizione dello European Health & Fitness Forum, organizzata in collaborazione con l’EHFA-European Health & Fitness Association che ha scelto questa occasione per annunciare il suo nuovo nome – EuropeActive – che esprime l’impegno per rendere il Vecchio Continente più attivo fisicamente.

Il Forum, abbinato al motto Europe Active 2025, ha visto la partecipazione di alcuni tra i migliori operatori e stakeholder europei che hanno analizzato i trend in atto in Europa nell’ambito del fitness e della salute e al tempo stesso fissato obiettivi comuni per contribuire alla soluzione dell’arcinota emergenza sanitaria incrementando il numero delle persone fisicamente attive. È stato presentato il Progetto intitolato Il Futuro della Salute e del Fitness – il cui fine è rendere l’Europa fisicamente attiva entro il 2025 – e basato sui risultati dell’approfondito studio condotto da EHFA e Deloitte per analizzare i trend in atto in Europa in ambito demografico, sanitario ed economico.

Lo studio si è inoltre focalizzato sul ruolo da protagonista che il settore fitness può giocare per risolvere la gravissima questione sanitaria che interessa anche il Vecchio Continente. Da questa analisi è emerso che i due maggiori problemi del settore sono l’elevato tasso di abbandono dei soci (superiore al 50%) e il basso tasso di penetrazione (in Italia pari a circa l’8%), ossia la percentuale di popolazione adulta che frequenta un club. Questi dati dimostrano che, nonostante i centri fitness vendano salute e divertimento, la risposta del grande mercato è debole.

È dunque urgente un cambiamento del “prodotto” affinché risulti centrato sui reali bisogni e desideri dei consumatori, rispondendo a criteri di utilità e valore elevati sia per la domanda sia per l’offerta.

Share

LEGGI ANCHE

I 22 club

Stralcio locandina Show4Health - Lo Spettacolo della Salute

Lotta alla sedentarietà, potenziamento e diffusione degli stili di vita attivi anche in accordo con i dettami

Spogliatoi club Twenty Four

Twenty Four

Lezione di Cross Cardio Mobility

Il metodo funzionale Cross Cardio ha sviluppato una nuova tipologia d’allenamento:

Grafica videocorsi Editrice Il Campo

La sezione multimediale del catalogo di

Anziani in biciletta

Grazie all’utilizzo di una parte di un finanziamento pluriennale che