Il primo European Health & Fitness Forum

Il primo European Health & Fitness Forum big
Lo scorso 2 aprile, in occasione dell'edizione 2014 di FIBO, si è svolta la prima edizione dello European Health & Fitness Forum organizzata in collaborazione con l'EHFA che ha annunciato il suo nuovo nome (EuropeActive) e il rinnovato impegno per rendere gli europei fisicamente più attivi

L’edizione 2014 di FIBO, svoltasi a Colonia dal 3 al 6 aprile scorsi, ha avuto come prologo, il 2 aprile, la prima edizione dello European Health & Fitness Forum, organizzata in collaborazione con l’EHFA-European Health & Fitness Association che ha scelto questa occasione per annunciare il suo nuovo nome – EuropeActive – che esprime l’impegno per rendere il Vecchio Continente più attivo fisicamente.

Il Forum, abbinato al motto Europe Active 2025, ha visto la partecipazione di alcuni tra i migliori operatori e stakeholder europei che hanno analizzato i trend in atto in Europa nell’ambito del fitness e della salute e al tempo stesso fissato obiettivi comuni per contribuire alla soluzione dell’arcinota emergenza sanitaria incrementando il numero delle persone fisicamente attive. È stato presentato il Progetto intitolato Il Futuro della Salute e del Fitness – il cui fine è rendere l’Europa fisicamente attiva entro il 2025 – e basato sui risultati dell’approfondito studio condotto da EHFA e Deloitte per analizzare i trend in atto in Europa in ambito demografico, sanitario ed economico.

Lo studio si è inoltre focalizzato sul ruolo da protagonista che il settore fitness può giocare per risolvere la gravissima questione sanitaria che interessa anche il Vecchio Continente. Da questa analisi è emerso che i due maggiori problemi del settore sono l’elevato tasso di abbandono dei soci (superiore al 50%) e il basso tasso di penetrazione (in Italia pari a circa l’8%), ossia la percentuale di popolazione adulta che frequenta un club. Questi dati dimostrano che, nonostante i centri fitness vendano salute e divertimento, la risposta del grande mercato è debole.

È dunque urgente un cambiamento del “prodotto” affinché risulti centrato sui reali bisogni e desideri dei consumatori, rispondendo a criteri di utilità e valore elevati sia per la domanda sia per l’offerta.

Share

LEGGI ANCHE

Sito QRS - Qui Radio Salute

La prima web radio tv dedicata alla salute ha fatto il suo debutto il 4 febbraio scorso.

Chroma Yoga

Lo yoga, dopo aver recentemente sperimentato le alte e le basse temperature e visto nascere classi appositamente pensate per avvicinare il pubblico maschile, continua a evolversi: ora, per stimolare mente, corpo e sensi, punta sui colori.

Allenamento Victus Soul

L'effervescente mercato londinese dei piccoli studi specializzati, più noti come boutique, registra il debutto di un nuovo operatore: Victus Soul, che propone lezioni da 40 e 60 minuti, basate sui connubi HIIT e boxe e HI

pool running

La corsa scopre una nuova, inedita, versione acquatica: il pool running, particolarmente amato e diffuso nei paesi anglosassoni.

Convegno ANIF ForumClub 2018

In occasione del 20°  ForumClub, che si terrà nel Padiglione 19 della Fiera di Bologna e nell'attiguo Palazzo del Congressi, ANIF–Eurowel

Un recente studio ISTAT ha rivelato che 23 milioni e 85mila italiani non praticano sport e tantomeno attività fisica nel tempo libero. Nello specifico, è sedentario il 43,4% delle donne e il 34,8% degli uomini.