Iniziative per incentivare salute e attività fisica

Fitness in acqua senza età e Dallo e vola
Autore: 
Redazione
Martedì, Marzo 8, 2016
Il numero di progetti volti a incentivare la pratica dello sport e del fitness aumenta costantemente. "Fitness in acqua senza età" e "Dallo e vola" sono due esempi che possono fornire utili spunti per iniziative future di questo tipo

L’esercizio fisico dovrebbe essere un’abitudine costante di tutti e a qualsiasi età poiché, come noto, oltre a migliorare la qualità della vita previene e cura molte patologie.

Come riportato nel sito del Ministero della Salute, non esiste un esatto livello di attività motoria valido per tutti. In passato, però, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha cercato di stabilire la quantità minima di movimento per tre specifici gruppi di età:

  • bambini e ragazzi (5-17 anni): almeno 60 minuti al giorno di attività moderata-vigorosa;
  • adulti (18-64 anni): almeno 150 minuti alla settimana di attività moderata o 75 minuti alla settimana di attività vigorosa, aggiungendo anche esercizi di rafforzamento muscolare, da svolgere almeno 2 volte alla settimana;
  • anziani (dai 65 anni in su): diventa di grande importanza lo svolgimento di attività orientate all'equilibrio per prevenire le cadute, mentre per il resto le indicazioni sono le stesse rivolte agli adulti.

La creazione di progetti volti a incentivare la pratica dello sport e del fitness, fortunatamente, aumenta costantemente di numero, coinvolgendo individui appartenenti a tutte le fasce d’età.

Un’iniziativa interessante è “Fitness in acqua senza età” del Comune di Opera (MI) che, in collaborazione con Aitd Onlus, permetterà a 80 anziani di partecipare gratuitamente a un corso di ginnastica in acqua, di una durata complessiva di 4 mesi e con una frequenza di 4 giorni alla settimana. La risposta a questo progetto è stata immediata, segno dell’esigenza di mantenersi attivi che, spesso, deve essere messa da parte per la mancanza di risorse economiche o per la difficoltà a raggiungere la struttura.

Iniziativa originale, invece, quella rivolta ai giovani e denominata “Dallo e vola”, ideata dal Comune di Capannori (LU) che, per il secondo anno consecutivo, con l’appoggio dell’Associazione Donatori di Sangue Vallisneri, coniuga le donazioni di sangue all'attività motoria e allo sport. L’intenzione è fornire uno stimolo alla donazione fra i ragazzi e le ragazze di età compresa tra i 18 e i 29 anni, portando alla loro attenzione l’importanza di donare il sangue e di condurre uno stile di vita sano e fisicamente attivo. Vengono così riservati, a chi diventerà donatore, sconti sugli abbonamenti semestrali o annuali alla piscina comunale di Capannori.

Per maggiori informazioni su Fitness in acqua senza età, clicca qui.
Per maggiorni informazioni su Dallo e vola, clicca qui.

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Per dormire meglio basta incrementare l’attività fisica giornaliera. A dimostrarlo sono i risultati di uno studio condotto negli Stati Uniti, da un team di ricercatori della Brandeis University, con sede a Waltham, nel Massachusetts,

Ragazza gioca a Ring Fit Adventure

Il gioco consiste in una serie di sfide di difficoltà regolabile, e prevede l’utilizzo di particolari accessori con i quali muoversi nel mondo di gioco: il Ring-Con, un anello semirigido e che oppone resistenza al movimento, dotato di sensori che misurano la forz

Esercizi di Calisthenics

Molto efficace per il miglioramento delle capacità motorie, della resistenza, della coordinazione motoria, nonché per lo sviluppo della forza, il Calisthenics è una delle discipline più complete in termini prestazionali e di modellamento del corpo.

Un'asana di Woga

Tra le tendenze nel campo del fitness e del benessere spicca il Woga, lo yoga praticato in acqua.

Esterno Club Anytime FItness

Anytime Fitness, il primo franchising di fitness al mondo per numero di strutture (più di 4.000 sedi in oltre 50 Paesi), è presente da circa tre anni anche in Italia, dove conta oggi 18 club.

È sempre il momento giusto per iniziare a fare attività fisica. Anche quando si è anziani.