Istanbul capitale europea dello sport

Istanbul capitale europea dello sport big
Premiata a Bruxelles la capitale turca per le sue politiche di promozione dello sport

Pochi giorni fa, a Bruxelles, nella sala del Parlamento Europeo dedicata ad Alcide De Gasperi, si è svolta la consueta cerimonia annuale con la quale l’Associazione delle Capitali e delle Città Europee per lo Sport assegna ufficialmente il titolo di “Capitale Europea dello Sport dell’Anno”. Erano presenti più di 400 persone, tra cui i parlamentari europei e i commissari dell’Unione Europea, nonché ministri, sindaci e assessori provenienti da tutto il Vecchio Continente.

Il titolo di Capitale Europea dello Sport 2012 è andato a Istanbul e Cristobal Grau, assessore allo sport di Valencia, Capitale Europea dello Sport 2011, ha completato la cerimonia passando il testimone al sindaco della capitale turca Kadir Topbas. Questo importante riconoscimento implica un impegno esemplare nella promozione dello sport e dei suoi benefici in termini di benessere psicofisico, aggregazione e integrazione sociale e, di conseguenza, qualità della vita. Istanbul capitale dello sport 2012

Concretamente assegna all’amministrazione della città vincitrice un incentivo economico che consenta di attuare politiche per lo sviluppo dello sport, realizzare infrastrutture e implementare progetti che favoriscano l’integrazione in ambiti sociali problematici o deboli (disabili, anziani, adolescenti in situazioni a rischio e immigrati).

Share

LEGGI ANCHE

Locandina National Fitness Day 2021

La decima edizione del National Fitness Day, celebrato lo sco

Il centro Mkers di Roma

Continua a crescere anche in Italia il

Interno Pullman Power Fitness Pod

Citroën

IHRSA European Congress 2019

L’IHRSA fa

Esterno Deep Dive Dubai

Esplorare una città post-apocalittica scoprendo cosa si cela nei suoi anfratti più nascosti, arrivando a toccare una profondità di 60 metri.

Computer

ANIF