Johnny G. in tour

Johnny G. in tour big

di davide venturi

Maggio è stato un mese decisamente effervescente per Matrix Italia che continua a mantenere costante il suo trend di crescita. Johnny G., il guru del fitness che vent’anni fa ha ideato lo Spinning, ovvero una delle più coinvolgenti attività di gruppo della storia,  è ritornato in esclusiva in Italia per promuovere la sua ultima grande creazione: il Kranking, l’unica attività aerobica dedicata alla parte superiore del corpo praticata con il Krankcycle realizzato da Matrix.

Lo ha fatto con un tour che ha fatto tappa a Milano, Palermo, Pomezia, Roma, Pistoia e Rimini, portando gli eventi Keep Kranking all’interno dei fitness club che per primi hanno creduto in questo prodotto e in questa innovativa disciplina. I numerosi partecipanti si sono allenati sotto la guida carismatica del leggendario Johnny,  apprezzando i movimenti fluidi e le infinite combinazioni di esercizi praticabili con questo innovativo attrezzo.

È stata un’occasione decisamente speciale per apprezzare un’attività che, implicando la fusione di fisicità e spiritualità, resistenza e leggerezza, dà luogo a una profonda sensazione di benessere.

Per rivivere le emozioni del Kranking:

 

Share

LEGGI ANCHE

Vanessa Ferrari

Con l'hashtag la #iorestoacasa, anche la Federazione Ginnastica d'Italia invitata tutti a restare a casa, continuando però a fare esercizio, a mantene

FIBO 2019

L'edizione 2020 di FIBO, il principale evento espositivo dedicato al settore fitness e wellness a livello mondiale, era in programma alla fiera di Colonia

Basta jogging nei parchi, basta partitelle tra amici nel cortile di casa: AiCS rappresenta un milione di sportivi in Italia, a loro chiedo di stare in casa.

Un milione di euro ai reparti di terapia intensiva degli ospedali della Romagna, per l’acquisto urgente di postazioni e macchinari.

L'Università di Bologna non si ferma e dopo aver portato in modalità a distanza didattica, esami, lauree e i servizi all’utenza, da domani sbarca sui social con alcuni appuntamenti culturali e sportivi.

Con il decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri del 9 marzo scorso, il Governo guidato dal premier Giuseppe Conte ha esteso la 'zona rossa' a tutta l'Italia, nel tentativo di contenere e contrastare la diffusione del Coronavirus.