Kravfit, fitness e difesa personale a ritmo di musica

Autore: 
A cura della Redazione
Giovedì, Maggio 9, 2019
Tra i fitness trend del 2019, il Kravfit è la nuova disciplina che coniuga il Krav Maga al fitness svolto con base musicale. Il risultato è un allenamento a ritmo sostenuto, divertente e adatto a tutti.

Allenarsi alla difesa personale bruciando calorie e muovendosi a ritmo di musica? Si può fare ed è anche istruttivo. L’ultima novità del fitness è il Kravfit, il training aerobico che unisce le tecniche di autodifesa del Krav Maga alla danza e alla musica, con coreografie alla portata di tutti, facili e divertenti, che permettono di raggiungere un piacevole stato di benessere fisico ed emotivo. Ispirato ai movimenti di difesa personale israeliani, il Kravfit sottopone i muscoli a un lavoro ad alta intensità e grazie alla musica assicura un training total-body divertente e anti-stress.

“Il KravFit - commenta Carlos Baker, personal trainer dell’Aspria Harbour Club di Milano, intervistato da Glamour - è un corso che coniuga la leggerezza della musica con uno dei sistemi di combattimento più rinomati, semplice e adatto a tutti. Le migliori tecniche del Krav Maga, sistema di combattimento corpo a corpo di origine israeliana, sono state trasformate in passi di danza dall’ideatrice Iriada Gjondedaj. Lo scopo è allenarsi sulla ripetizione di sequenze opportunamente studiate, lasciando sempre ampio spazio al divertimento”.

Il Kravfit prevede esercizi per gli addominali, esercizi con colpitori, sequenze svolte indossando i guantoni, trazioni e piegamenti. Un'attività intensa e completa che assicura un elevato consumo calorico, il miglioramento dell’equilibrio, della coordinazione e della capacità reattivo-difensiva. In buona sostanza, si perde peso e ci si tonifica. Ogni  lezione dura in media 1 ora e consente di bruciare fino a 500 calorie. Un buon risultato, soprattutto se si considera in 60 minuti si apprendono anche utili tecniche di difesa personale.

 

Guarda il video che presenta il Kravfit

 

 

Share

LEGGI ANCHE

Stralcio Locandina Studio

Il lungo periodo di inattività forzata durante il lockdown imposto dall’emergenza COVID-19 ha esposto le persone a ulteriori rischi per la salute, in particolar modo i soggetti che hanno maggiori possibilità di contrarre patologie cr

Vista aerea di una lezione outdoor Body Studio

I club Body Studio di

Nuotatrice in piscina

Il protocollo di sicurezza elaborato dalla Federazione Italiana Nuoto, intitolato "Emergenza Covid-19.

Mascherina e disinfettante

Si chiama Impresa SIcura l’intervento previsto dal decreto “Cura Italia” (DL 18/2020, articolo 43, comma 1) per sostenere la continuità, in sicurezza, dei processi produttivi delle imprese, di qualunque dimensione e operanti su tutto il territorio nazionale.

Allenamento

Il ministero dello Sport ha pubblicato oggi, lunedì 4 maggio, le linee guida che regolano il graduale ritorno allo svolgimento degli allenamenti individuali degli atleti.

Centro fitness

Sono passati quasi due mesi dalla chiusura di fitness club