La mascherina non penalizza sport e fitness

Ragazza con mascherina in palestra
Lunedì, Febbraio 8, 2021
Un recente studio condotto in Canada ha mostrato che ci si possono svolgere attività vigorose in modo efficace e sicuro indossando una mascherina.

Un recentissimo studio, pubblicato sull’International Journal of Environmental Research and Public Health, ha dimostrato che indossando una mascherina si possono svolgere attività vigorose in modo sicuro ed efficace. I ricercatori dell’Università di Saskatchewan, in Canada, hanno rilevato che indossare una mascherina a triplo strato mentre si svolge attività motoria ad alta intensità non influenza la prestazione e non penalizza l’ossigenazione del sangue e dei muscoli.

«Indossando la mascherina, le persone possono allenarsi in ambienti chiusi in modo sicuro, consentendo ai fitness club e ai centri sportivi di restare aperti durante l’emergenza coronavirus» ha detto Phil Chilibeck, professore del dipartimento di chinesiologia dell’ateneo canadese. «È importante allenarsi portando la mascherina – ha aggiunto il docente canadese – in quanto le goccioline diffuse con la respirazione vigorosa imposta dall’esercizio fisico intenso si diffondo in uno spazio più ampio».

La sperimentazione ha osservato un gruppo di 14 persone, composto da uomini e donne in salute e fisicamente attivi, che si sono sottoposti a un test con un cicloergometro. Hanno progressivamente incrementato la frequenza delle loro pedalate fino a raggiungere il ritmo più elevato possibile, resistendo tra 6 e 12 minuti. Hanno ripetuto questa prova tre volte: una senza indossare la mascherina, una con mascherina chirurgica e una con mascherina in tessuto a triplo strato. I ricercatori hanno rilevato che la mascherina composta da un solo strato non è efficace come le altre.

Il test non ha dunque raccolto le prove per dimostrare che l’esercizio vigoroso svolto indossando una mascherina può compromettere l’assorbimento di ossigeno o incrementare la rirespirazione di diossido di carbonio, che potrebbe portare alla condizione in virtù della quale l’anidride carbonica rimuove l’ossigeno nel sangue.

Chilibeck raccomanda a tutti coloro che  si allenano in palestra, su piste di pattinaggio o in qualsiasi altra struttura sportiva e ricreativa di indossare la mascherina per tutelare la propria sicurezza e quella altrui. «L’utilizzo della mascherina – ha aggiunto – consente lo svolgimento delle attività sportive, compreso l’hockey, nelle quali la trasmissione del COVID-19 appare elevata».

Share

LEGGI ANCHE

Studio Outfit West Wood Club

In occasione della riapertura, che in

Schermata iFIT MIND

iFIT, la piattaforma dedicata al fitness che offre sedute d'allenamento on demand e in streaming, ha recentemente lanciato iFIT Mind, il nuovo programma interattivo di allena

Lezione di yoga in palestra

Agli effettui negativi della pandemia sulla salute fisica e sull’economia si sommano quelli sulla salute psicologica, minacciata dalla costante paura del contagio e delle difficoltà create dall’emergenza e dall’incertezza diffusa dalla grave cris

Locandina  ELAV Sport Science Day

L’edizione primaverile dello storico evento ELAV Sport Science Day si terrà il prossimo 15 maggio in versione digitale, in diretta online tramite piattaforma Zoom e la partecipazione sarà gratuita

Gold’s Gym Campus Europe

Dopo aver rilevato Gold’s Gym circa un anno fa, RSG Group, proprietario del gigante McFIT e di altri 15 marchi, sta riportando questo storico e celebre marchio del fitness, nato a Venice Beach nel 1965, alle sue origini, rivolgendosi anche agli a

Outdoor training

L’esercizio fisico svolto all’aperto, universalmente noto come outdoor training, è una tendenza in costante crescita e l’emergenza pandemia ne ha accelerato lo sviluppo, favorendo la nascita di nuove opportunità di business.