L'EHFA cambia nome e diventa EuropeActive

L'EHFA cambia nome e diventa EuropeActive big
La European Health & Fitness Association, a 18 anni dalla sua nascita, cambia nome. Si tratta di una un'operazione di rebranding il cui fine è potenziare il ruolo dell'Associazione in Europa per indurre il maggior numero possibile di persone a svolgere attività fisica

La European Health & Fitness Association, sinteticamente nota come EHFA, ha recentemente annunciato, in occasione del primo European Health & Fitness Forum svoltosi a Colonia lo scorso 2 aprile, il suo nuovo nome: EuropeActive.  Questo cambiamento rientra in una più ampia operazione di rebranding il cui fine è espandere il raggio d’azione dell’Associazione nell’ambito del fitness, dell’attività fisica e del benessere, facendone l’organizzazione europea indipendente di riferimento per tutto il settore.

«Il nostro obiettivo – ha detto il Direttore Esecutivo Nathalie Smeeman – è sviluppare un marchio forte basato sulla strategia delle iscrizioni per rafforzare la nostra posizione nel settore e promuovere l’importanza del ruolo del fitness, innanzitutto inteso come attività legata alla salute».

Mantenendo il sistema basato sugli standard e sulle qualifiche che ha distinto l’EHFA sin dalla sua nascita (risalente al 1996), EuropeActive continuerà a portare avanti la sua missione, ossia favorire il più possibile la riduzione dei livelli di sovrappeso, obesità e sedentarietà che, anche nel Vecchio Continente, rappresentano una vera emergenza sanitaria e, di conseguenza, economica.

EuropeActive si conferma inoltre interlocutore delle principali istituzioni dell’Unione Europea e delle organizzazioni della società civile, ruolo chiave per contrastare la sedentarietà e far sì più persone diventino più attive – come recita il payoff del neonato marchio – grazie alla sinergia funzionale tra tutti gli attori del settore.

Share

LEGGI ANCHE

Ragazzo in palestra

Dopo la lunga chiusura imposta dall’emergenza Coronavirus, diversi sondaggi mostrano che un gran numero di iscritti ai club statunitensi e di altri paesi ha ripreso a frequentare il proprio club e molti altri si ripropongono di farlo non appena possibile, mentre altri studi, cond

Stralcio copertina e-book

Tra i nuovi e-book pubblicati da Editrice Il Campo figura Facebook Fitness Strategy di Carmine Preziosi, una guida pratica rivolta agli operatori di fitness club e centri sportivi per gestire in modo efficace la comunicazione attraverso Facebook.

Corso di fitness

ANIF - Eurowellness continua a monitorare l’andamento delle frequenze nei club successive al lockdown, osservando così l

Rainer Schaller

RSG Group GmbH, il colosso tedesco fondato da Rainer Schaller (nella foto) proprietario del networks

Stralcio locandina web conference

Nell’ambiti degli ANIF Talks, mercoledì  15 luglio,  alle 15.30, si terrà, in diretta, la web conference che vedrà protagonista Roberto Angeletti, titolare Fitway, società di consulenza rivolta al mondo dello sport, del

Cardiofitness in palestra

Un recente studio coordinato dal professor Zhen Yan della Facoltà di Medicina dell’Università della Virginia ha evidenziato che svolgere esercizio fisico con regolarità può ridurre il rischio di soffrire della sindrome da distress respiratorio, u