La prima applicazione che ricompensa l'attività fisica svolta

Autore: 
A cura della Redazione
Lunedì, Gennaio 28, 2019
Vincitrice del Premio Gaetano Marzotto e uno dei 32 progetti più innovativi d’Italia, Healthy Virtuoso è la prima applicazione che incentiva l'attività motoria tramite voucher, prodotti gratuiti e sconti.

Un recente studio ISTAT ha rivelato che 23 milioni e 85mila italiani non praticano sport e tantomeno attività fisica nel tempo libero. Nello specifico, è sedentario il 43,4% delle donne e il 34,8% degli uomini. Molti giustificano la propria sedentarietà con l'insufficienza di tempo, ma è emerso che un fattore determinante è la mancanza di motivazione. Per contrastare tale condizione, nasce Healthy Virtuoso, un’applicazione gratuita – disponibile per Android e per iOS – che incentiva con premi, sfide e ricompense chi si impegna a mantenere uno stile di vita salutare.

Vincitrice del Premio Gaetano Marzotto, Healthy Virtuoso è uno dei 32 progetti più innovativi d’Italia e, ad oggi, ha già raggiunto oltre 45.000 utenti, aiutandoli a migliorare di oltre il 20% le proprie abitudini salutari. Gli utilizzatori di questa app camminano il 38% in più rispetto alla media della popolazione nazionale (7.200 passi al giorno gli utenti Virtuoso contro i 5.200 della media italiana), con maggior riscontro negli utenti di età compresa tra i 35 e i 45 anni e un leggero vantaggio delle donne per quanto attiene a passi passi compiuti e ore di sport e attività motoria.

Attraverso i dati già raccolti dallo smartphone, l’applicazione è in grado di valutare l’attività motoria/sportiva svolta, i passi effettuati, le ore di sonno quotidiane e le attività di meditazione, ricompensando quotidianamente l’utente per i traguardi raggiunti. Le abitudini salutari rilevate si convertono in crediti impiegabili per riscattare, nell’apposita sezione Premi, voucher, prodotti gratuiti e sconti offerti da Virtuoso in collaborazione con i propri partner, tra i quali Asics, Runtastic, Amazon e fitnesas club. L’impatto sul consumo della batteria e lo spazio di memoria sono ridotti al minimo, non viene richiesta la localizzazione tramite GPS e, per chi è in possesso di uno smarthwatch – ad esempio, Garmin, Polar o Apple Watch –, i dati della propria attività fisica vengono registrati e accumulati senza avere necessariamente a portata di mano lo smartphone.

«Attraverso un originale connubio tra psicologia, tecnologia e coinvolgimento sociale, Virtuoso vuole cambiare radicalmente il nostro approccio alla salute, rendendoci consapevoli di quello che facciamo ogni giorno, fungendo da incentivo al miglioramento quotidiano, generando così importanti benefici a livello personale e sociale» hanno detto i fondatori di Healthy Virtuoso, Andrea Severino e Nicola Tardelli (figlio del noto calciatore Marco Tardelli).

 

Per maggiori informazioni: www.healthyvirtuoso.com

 

Share

LEGGI ANCHE

Corretta alimentazione ed attività fisica: la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale fornisce utili consigli ai genitori e si sofferma sul significato di attività fisica e sul perché rivesta un ruolo così importante per la sal

La ricchezza? E' sopravvalutata. Per essere felici basta fare sport.

Centro Move Different Piscine Vicenza

Piscine di Vicenza, sinteticamente PdV, ha recentemente inaugurato il suo nuovo centro medico e il centro Move Different di

Hotel Irvine

La prima edizione dell'Annual Business Convention & Expo organizzata da AFS, la statunitense Association of Fitness Studios di cui la rivista Il Nuovo Club è media partner esclusivo per l'Italia, si

Body Groove

La "Too Fat -Too Thin Syndrome", la sindrome in virtù della quale chi ne soffre si vede talmente grasso da dimagrire in modo eccessivo, e dunque non salutare, può e deve essere vinta.

Un italiano su 3 è ossessionato dallo sport

Ossessionati dalla perfezione del corpo, abituati alle diete ipocaloriche o dipendenti da integratori e anabolizzanti, oggi ben un italiano su 3 (28%) sembra essere ossessionato dallo sport. Secondo gli esperti questo avviene perché, soprattutto a livello diletta