Nasce l'associazione in difesa dei consumatori sportivi

Nasce l'associazione in difesa dei consumatori sportivi big

di andrea muzzarelli

Per tutelare gli interessi di tutti coloro che usufruiscono di impianti sportivi o fanno parte di società e associazioni che si occupano di promuovere l’attività fisica, è nata l’Associazione difesa consumatori sportivi (ADCS), la prima in Italia a occuparsi di questo particolare settore.

La presentazione ufficiale è avvenuta nell’ambito di SportLab – la otto giorni di incontri dedicati allo sport organizzata dall’ASI (Alleanza Sportiva Italiana) – con una conferenza alla quale hanno partecipato, insieme al presidente di ADCS Antonella Bellucci, il presidente dell’ASI Claudio Barbaro, l’europarlamentare Roberta Angelilli e Alessandro Cochi, consigliere delegato allo Sport del Comune di Roma.

L’ADCS è senza scopo di lucro, e ha l’obiettivo di tutelare i diritti e gli interessi dei consumatori e degli utenti del mondo sportivo. Come ha dichiarato Claudio Barbaro, «l’associazione si occupa del complesso mondo dei consumatori sportivi a 360 gradi, da chi pratica le diverse discipline a chi ne fruisce come spettatore, e vuole diventare un punto di riferimento autorevole per atleti, amatori, spettatori e acquirenti di materiale sportivo su tutto il territorio nazionale.»

Finalità principali dell’associazione sono la tutela del diritto alla salute (per arginare la diffusione in ambito sportivo di fenomeni quali il doping e l’abuso di farmaci) e la difesa del diritto alla sicurezza e alla qualità degli impianti, dei prodotti e dei servizi sportivi.

(Fonte: Asca)

Share

LEGGI ANCHE

Game face

Comunemente chiamata game face, la faccia da competizione è l’espressione concentrata e seria che spesso esibiscono gli atleti prima di un importante match sportivo.

Pasticche

Le indagini erano coordinate dai Nas di Firenze e avevano preso piega dopo il sequestro, a Figline Valdarno (FI), di un plico di sostanze dopanti e stupefacenti proveniente dalla Polonia e smistato in tutto il territorio.

Ingresso stabilimento termale

A seguito dell’ennesima campagna pubblicitaria, attuata da un operatore commerciale, che utilizza in modo equivoco la parolaterme”, affiancandola a servizi di natura del tutto estranei alle cure e alle prestazioni termali definite dalla Legge 323/2000

Donna bendata

Il senso della vista ci fornisce ben l’80% delle informazioni che quotidianamente utilizziamo per orientarci e muoverci nel mondo.

Esercizio in palestra

Da una recente indagine coordinata da Paolo Menconi, Presidente di IFOOsservatorio Internazionale del Fitness, in collaborazione co

Donna con mal di schiena

Sono tanti i muscoli messi a dura prova da sedentarietà e stress.