Obesità, NY e Washington promuovono il fitness

Obesità, NY e Washington promuovono il fitness big

di andrea muzzarelli

Benché New York abbia dato i natali a catene innovative come Crunch Fitness, Equinox, New York Sports Clubs e Chelsea Piers, il sindaco Michael Bloomberg ritiene che la Grande Mela abbia bisogno di muoversi di più.

È infatti recente il lancio della campagna Shape Up New York, con la quale Bloomberg ha chiesto ai professionisti locali del fitness di offrirsi volontari. L’obiettivo è quello di offrire classi di attività gratuite alle migliaia di cittadini che, a causa di un reddito troppo basso, non possono permettersi di iscriversi a un club.

Frutto della joint venture fra il Department of Parks and Recreation, il Department of Health and Mental Hygiene e il NYC Service, la campagna punta a reclutare almeno un centinaio di istruttori. Le classi di attività saranno disponibili in quei quartieri nei quali è più forte l’incidenza dell’obesità e del diabete.

La risposta degli operatori è stata più che favorevole: come ha dichiarato Taj Harris, personal trainer di Crunch Fitness, donare un’ora del proprio tempo alla settimana per iniziative di questo genere non ti cambia certo la vita, ed è una grande idea.»

Oltre che nell’agenda del sindaco di New York, fitness e movimento sono anche in quella di Michelle Obama. La First Lady ha infatti annunciato il lancio della campagna nazionale Let’s Move, che ha l’ambizioso obiettivo di risolvere il problema dell’obesità infantile nell’arco di una generazione. Oltre ad incoraggiare i bambini a muoversi di più, l’iniziativa promuoverà la distribuzione di cibo più sano nelle scuole e sensibilizzerà figli e genitori a un’alimentazione più sana. Molte le organizzazioni coinvolte, dalla Food and Drug Administration all’American Academy of Pediatrics, dalla Disney alla NBC.

Share

LEGGI ANCHE

Game face

Comunemente chiamata game face, la faccia da competizione è l’espressione concentrata e seria che spesso esibiscono gli atleti prima di un importante match sportivo.

Pasticche

Le indagini erano coordinate dai Nas di Firenze e avevano preso piega dopo il sequestro, a Figline Valdarno (FI), di un plico di sostanze dopanti e stupefacenti proveniente dalla Polonia e smistato in tutto il territorio.

Ingresso stabilimento termale

A seguito dell’ennesima campagna pubblicitaria, attuata da un operatore commerciale, che utilizza in modo equivoco la parolaterme”, affiancandola a servizi di natura del tutto estranei alle cure e alle prestazioni termali definite dalla Legge 323/2000

Donna bendata

Il senso della vista ci fornisce ben l’80% delle informazioni che quotidianamente utilizziamo per orientarci e muoverci nel mondo.

Esercizio in palestra

Da una recente indagine coordinata da Paolo Menconi, Presidente di IFOOsservatorio Internazionale del Fitness, in collaborazione co

Donna con mal di schiena

Sono tanti i muscoli messi a dura prova da sedentarietà e stress.