Palestre filo-vegane: una nuova nicchia di mercato

Verdura
Autore: 
Redazione
Venerdì, Ottobre 19, 2018
In California stanno facendo la loro comparsa i primi fitness club che raccomandano di associare l'esercizio fisico a un'alimentazione vegana

A Oakland, in California, stanno facendo la loro comparsa i primi fitness club filo-vegani, dando vita a una nuova nicchia di mercato, unica nel suo genere.

Come soluzione al sovrappeso, il personal trainer Gary Whitaker propone l'esercizio fisico regolare associato a un regime alimentare vegano, basandosi sulla sua esperienza. Adottando questo approccio, è riuscito a perdere 12 chilogrammi e il 26% del grasso corporeo.

Il suo club - Plant Based Fitness - propone consulenza sul fitness, allenamento mentale, cultura vegana, lezioni di cucina e un programma di benessere corporeo. «Plant Based Fitness - ha detto Whitaker alla rivista VegNews - è molto più di una semplice palestra: siamo uno studio di trasformazione che propone servizi raramente offerti dai centri fitness».

Whitaker non è il solo, a Oakland, a investire su quest’idea. New Ethic Vegan Strength and Conditioning promuove lo stile di vita basato sul vegetarianismo, definendosi "una comunità di supporto per un corpo positivo e libera dai giudizi".

Share

LEGGI ANCHE

Londra

Le palestre, almeno per il momento, rimarranno aperte nel Regno Unito.

Berlino

Un’azione legale collettiva contro il lockdown di un mese e la conseguente chiusura di palestre, piscine e, in generale, le attività ludiche.

Ragazza in palestra

La decisione presa con l’ultimo DPCM riguardo a palestre e piscine, e di fatto rinviata alla prossima settimana, ha creato una frattura all’interno del Comitato Tecnico Scientifico, segno – commenta Fiorenza Sarzanini nell’

Immagine Coronavirus

Durante il periodo di lockdown l’Associazione Polo della Salute ha messo il proprio know how a disposizione del Paese, realizzando il primo studio in Italia che analizza l’impatto della quarantena sulla salute e sulle abitudini degli italiani, in

Scegliere diete sostenibili per migliorare la qualità della vita e, al contempo, proteggere il Pianeta. Lo afferma la Fondazione Barilla, in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, che si svolgerà il 16 ottobre.

Schermata Apple Fitness+

Due settimane fa, Apple ha presentato Fitness+, definendo questo nuovo servizio, che sarà sul mercato entro la fine dell’anno, “la prima esperienza di fitness studiata per Apple Watch